Speculare in Borsa significato come fare speculazione finanziaria

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Speculare in Borsa significato: come fare speculazione finanziaria

Sentiamo spesso parlare dello speculare in borsa significato e nel mercato azionario , valutario e criptovalute .

Nell’immaginario collettivo, tuttavia, l’espressione speculativa ha un significato e connotazione negativa. Inoltre, secondo il dizionario, in economia, l’attività speculativa, significa:

  • Implementare transazioni commerciali e finanziarie in situazioni particolarmente favorevoli
  • sfruttare senza remore delle situazioni avvalendosi di vantaggi personali
  • Approfittare delle situazioni facendo leva dell’ignoranza di qualcuno.

Cosa significa speculare in borsa

Tuttavia, i diversi significati non devono essere confusi. In particolare nel mercato azionario e in borsa, speculare in borsa significato cade fortunatamente nella prima serie di significato e definizioni.

È un dato di fatto che sul mercato azionario puoi approfittare dei cambiamenti delle quotazioni e dei prezzi per ottenere vantaggi e profitti.

Questo perché il mercato azionario è soggetto a fluttuazioni nei valori, prezzi e quotazioni, quindi coloro che fanno trading cercano proprio di speculare per guadagnarci.

Tuttavia, la speculazione deve essere distinta dagli investimenti, poiché quest’ultimo è utilizzato per ottenere benefici e profitti a lungo termine.

Inoltre, gli investimenti speculativi differiscono dal fatto che richiede un capitale molto più ridotto a causa della sua natura diretta e immediata.

Infatti, anche nel caso di speculare, è sufficiente andare a vedere cosa significa in latino per capire la vera natura del termine.

Speculazione nella lingua latina significa “esaminare” o “cercare”.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Pertanto, lo speculare nel mercato azionario dovrebbe essere considerato come un tipo di ricerca su di un asset quotato in borsa per raggiungere un equilibrio positivo tra domanda e offerta.

Fatta l’introduzione al significato di speculare da un punto di vista della definizione, vediamo di seguito alcuni consigli utili su come speculare in borsa.

Cosa significa speculare in borsa?

Lo speculare in borsa significa crearsi un vantaggio dei cambiamenti di prezzo nel mercato azionario per ottenere grandi profitti.

Questa mini guida spiega come speculare in borsa per guadagnare dei soldi.

L’obiettivo degli appassionati del mercato azionario è arrivare il più rapidamente possibile e con pochi rischi ad un guadagno.

La speculazione nel mercato azionario non è così difficile come pensi, infatti, può essere uno strumento per raggiungere dei risultati per tutti.

Naturalmente, la speculazione sul mercato azionario non è un gioco e ti occorrerà un po’ di studio ed esperienza e tutti possono ottenere risultati fuori dal comune.

Prima di iniziare a speculare sul mercato azionario, devi aprire il tuo conto di trading come piattaforma che ti consente di accedere al mercato.

Senza una piattaforma di trading, è impossibile speculare sul mercato azionario con i contratti per differenza .

Ricorda che la speculazione in borsa è un’attività ad alto rischio sia di perdita che di guadagno.

Mai investire più di quello che si sarebbe disposti a perdere.

Questo te lo diciamo, perchè non è corretto dire che tutti guadagnano e soprattutto i principianti che, magari senza studio si affidano a chissà quali finti guru della finanza.

Per avere profitti in borsa devi studiare e affidarti solo a broker regolamentati e autorizzati.

Speculare in borsa significato

Il significato della speculazione finanziaria viene spesso preso sottogamba, quindi il termine viene molto frequentemente usato in modo negativo.

La speculazione nel mercato azionario (o in altri mercati finanziari) significa semplicemente l’approfittare delle fluttuazioni naturali del mercato per realizzare un profitto.

In generale, la speculazione differisce dagli investimenti, perché gli investimenti hanno un orizzonte temporale più lungo.

Un’altra caratteristica della speculazione è che il capitale richiesto è solitamente molto contenuto.

Ad esempio, puoi iniziare a speculare in borsa con Trade.com con un capitale di 100 euro, mentre per con AVATrade ne necessiti di 250 euro.

Chi vuole investire deve investire almeno 10 volte di più di capitale e quindi operare con un maggiore rischio.

Parlare di speculazione finanziaria solo nel mercato azionario, non è però corretto.

Molti mercati finanziari permettono la speculazione finanziaria, come ad esempio, nel mercato delle valute (forex), nel mercato delle materie prime e nel popolare mercato delle criptovalute.

Le migliori piattaforme, come Trade.com , IQ Option e AVATrade , forniscono accesso a tutti i principali mercati, dal mercato azionario ai mercati delle valute e delle materie prime.

Come fare per speculare in Borsa significato

Poiché Internet offre diverse piattaforme di trading online, la speculazione sul mercato azionario è diventata accessibile a tutti e soprattutto, sono moltiplicati gli asset e gli strumenti disponibili.

Certo, al conoscenza non si è moltiplicata! Mentre è vero che possiamo speculare comodamente sul mercato azionario dal nostro PC, tablet e smartphone, è vero che dobbiamo prima farci una cultura sul trading online in modo da non buttare i soldi dalla finestra.

Il web offre diversi corsi offerti da intermediari finanziari, gratuiti o a pagamento, e le stesse piattaforme offrono in pratica conti demo senza rischiare nemmeno del denaro reale.

Poi ti dovresti sempre fare questa domanda: ho dei soldi da mettere a rischio? Oppure per fare trading prendo soldi all’economia della famiglia?

Quando ti sarai risposto a questa domanda, allora passa a scegliere la piattaforma di trading online tra le diverse offerte web.

Di solito le piattaforme sono gratuite e devi solo inserire dei dati, scegliere nome utente e password per iniziare a provarle con una demo senza rischio.

All’inizio, quasi tutte le piattaforme offrono l’opportunità di sfruttare l’account demo, cioè di utilizzare denaro virtuale. E possiamo usarlo finché non saremo pronti a investire denaro reale.

Per passare al conto reale dovrai depositare del denaro nella piattaforma e verificare la tua identità.

Va detto che l’importo migliore per iniziare, dovrebbe essere inizialmente basso e non è un pagamento per utilizzare nessun servizio!

I soldi depositati in un conto aperto presso un broker regolamenta sono sempre soldi tuoi.

È come parcheggiare del denaro momentaneamente con lo scopo di fare dei profitti.

Una volta che siamo pronti a speculare in borsa e sul mercato azionario, possiamo scegliere diverse modalità. Puoi chiedere al sistema su quali titoli vogliamo speculare e come.

Ad esempio, potresti comprare dei titoli e aspettare che aumenti le quotazioni per rivenderle poi ad un prezzo più alto.

Oppure potresti anche operare con delle vendite allo scoperto e scommettere su di un titolo o più asset che le quotazioni perda no di valore.

Quest’ultima possibilità è molto interessante perché garantisce dei profitti quando il prezzo di un asset diminuisce.

Ovviamente, dobbiamo capire quale dei due movimenti avverrà nell’arco temporale da noi prescelto.

Pertanto, è importante studiare le tendenze, ottenere una buona immagine del momento finanziario, ecc. Per questo, le piattaforme stesse offrono notizie e grafici quotidiani.

Certo, la speculazione sul mercato azionario comporta anche dei rischi.

Coloro che hanno perso i loro soldi hanno investito in una previsione che non si è avverata correttamente.

Per minimizzare i rischi, potresti distribuire il capitale in piccole quantità e usarlo per ogni operazione.

In questo modo puoi magari perdere delle singole operazioni, ma nel complesso avere un profitto finale positivo.

Facciamo un esempio: il rischio di investire 100 euro in una singola transazione è diverso che investire 20 euro in 5 transazioni singolarmente.

Le probabilità del secondo caso sono statisticamente meno rischiose se considerate nel complesso.

Certo, il mercato azionario non si basa su una precisa scienza matematica.

Se tutti guadagnassero, ovviamente non esisterebbe questo mercato.

Ricorda che i mercati finanziari sono molto volatili e eventi imprevedibili come terremoti o catastrofi possono destabilizzare le quotazioni.

Basti pensare ai terremoti catastrofici avvenuti in Giappone o l’attacco alle torri gemelle nel 2001, oppure al Coronavirus .

Speculare in Borsa, come guadagnare facilmente con la Borsa

Che cosa significa speculare in Borsa? Speculare in Borsa significa approfittare delle variazioni delle quotazioni delle azioni per ottenere elevati profitti. Questo articolo spiega come speculare in Borsa per guadagnare soldi. L’obiettivo di chi specula in Borsa è arricchirsi, nel modo più veloce possibile e con pochi rischi.

Speculare in Borsa non è difficile come si crede, anzi, può essere un’attività alla portata veramente di tutti. Certo speculare in Borsa non è un gioco ma con un po’ di studio e di esperienza tutti possono raggiungere risultati eccezionali. Prima di cominciare a speculare in Borsa è necessario aprire un conto di trading su una piattaforma che consenta di accedere al mercato. Senza una piattaforma di trading è impossibile speculare in Borsa.

Speculare in Borsa: piattaforme

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Protezione dai rischi ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Riepilogo compressivo delle migliori piattaforme per speculare in Borsa. Tutte le piattaforme sono registrate CONSOB (quindi sicure) e sono completamente gratuite e senza commissioni.

Ricordiamo che, purtroppo, piattaforme come Fineco o Trading BancoPosta applicano salate commissioni. Abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme facilissime da usare, anche per i principianti. Alcune di queste piattaforme offrono anche servizi aggiuntivi estremamente interessanti. Andiamo nel dettaglio.

Speculare in Borsa con Investous

Investous è una piattaforma molto apprezzata da molti principianti: è facilissima da usare, molto intuitiva. Tra i suoi tanti pregi, dobbiamo assolutamente ricordare la possibilità di farsi seguire al telefono da un trader di Borsa esperto: grazie a questi consigli tutto diventa veramente più facile.

Gli iscritti di Investous hanno diritto a scaricare gratuitamente un ottimo corso che spiega, passo a passo, come si specula in Borsa con successo. Il bello di questo corso è che è facilissimo da seguire, anche per chi non ha nessuna conoscenza di investimenti in Borsa. Molti corsi, infatti, sono estremamente tecnici e per un principiante è impossibile capire. Investous ha fatto il miracolo di creare un corso veramente semplice da studiare.

Un altro dei grandi vantaggi di Investous è la possibilità di ricevere segnali di trading gratis: questi segnali indicano operazioni che si possono fare con altissima probabilità di profitto, sia in Borsa che in altri mercati come il forex. Puoi richiedere i tuoi segnali gratis cliccando qui.

Riepilogando, molti investitori alle prime armi utilizzano Investous per questa caratteristiche:

  • Piattaforma gratuita, affidabile e sicura
  • Zero commissioni sulle operazioni di Borsa
  • Assistenza gratuita telefonica erogata da esperti trader che forniscono indicazioni precise
  • Segnali di trading affidabili che si possono ricevere gratuitamente
  • Corsi di trading facili da seguire

Speuclare in Borsa con eToro

La piattaforma eToro è altamente consigliata per chi comincia a speculare in Borsa. In effetti eToro non è solo semplicissima da utilizzare (anche per chi comincia per la prima volta a guadagnare con il trading in Borsa) ma offre un meccanismo sensazionale che consente di copiare gli investitori più bravi.

Questo meccanismo è detto social trading e consente di ottenere risultati veramente eccezionali. Il funzionamento è facile: è possibile ricercare i trader che hanno guadagnato di più nel passato e si può iniziare a copiare con un semplice click. Tutte le operazioni di Borsa fatte da questi grandi investitori (sono in grado di guadagnare milioni di euro all’anno con la Borsa) vengono poi copiate automaticamente e gratuitamente dai conti di chi sta copiando.

I vantaggi del social trading sono due: da una parte si può iniziare subito a guadagnare, dall’altra si impara a speculare in Borsa osservando quello che fanno i grandi investitori.

Speculare in Borsa con Plus500

Plus500 è una piattaforma che utilizza i CFD (contratti per differenza), un meccanismo molto potente che garantisce di speculare in Borsa in modo facile e veloce.

Plus500 è consigliato per coloro che hanno una conoscenza della Borsa o qualche esperienza di trading. E’ una piattaforma estremamente flessibile e potente, tanto da essere considerata una delle migliori piattaforme di trading del mondo.

Tra gli altri vantaggi di Plus500, dobbiamo segnalare che è completamente gratis e senza commissioni. Inoltre, è possibile utilizzare un conto demo gratuito e illimitato che consente di sperimentare l’investimento in Borsa senza nessun tipo di rischio.

Speculare in borsa come fare

Il primo passo per cominciare a speculare in Borsa è aprire un conto su di una piattaforma di trading, scegliendo tra quelle che abbiamo presentato nella tabella. Abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme affidabili e sicure, quindi puoi fare una scelta senza rischi.

Se non sai quale scegliere, apri un conto su più di una, tanto è gratis, e provale in demo fino a quando non trovi quella che veramente ti soddisfa. Alla fine si tratta di piattaforme completamente gratuite, non devi pagare nulla per aprire il conto e non devi nemmeno depositare nulla. Aprire il conto di trading significa semplicemente inserire i tuoi dati, scegliere un nome utente e una password. A questo punto puoi già cominciare a speculare in Borsa in modalità demo, cioè utilizzando soldi virtuali.

Puoi utilizzare la piattaforma demo tutto il tempo che vuoi, magari fino al momento in cui non ti sentirai sicuro e potrai passare a fare sul serio. Il vantaggio di utilizzare le piattaforme per speculare in Borsa in modalità demo sta nel fatto che non c’è nessun tipo di rischio perché i soldi (eventualmente) persi sono virtuali.

Il fatto è che anche i profitti sono virtuali: la maggior parte dei trader che utilizza piattaforme demo per imparare a speculare in Borsa alla fine si mangia letteralmente le mani pensando ai guadagni che avrebbe potuto ottenere operando con i soldi veri.

Per iniziare a speculare in Borsa sul serio (ma anche sugli indici di borsa come il NASDAQ, il DAX30 o il Nikkei) è necessario effettuare un deposito sul proprio conto di trading. Importantissimo: il deposito non è da intendersi come un pagamento alla piattaforma, è un semplice trasferimento di denaro dal proprio conto corrente al proprio conto di trading.

Il denaro non cambia proprietà e lo speculatore può riaverlo indietro in ogni momento, con un semplice click. Non bisogna nemmeno considerare questo denaro come denaro investito: è denaro parcheggiato su un conto, punto. Il deposito può essere effettuato con bonifico bancario, carta di credito, Paypal o Skrill.

Una volta effettuato il deposito si può cominciare a fare davvero sul serio. Si possono immettere ordini nella piattaforma, scommettendo sul fatto che il prezzo dell’azione aumenti o diminuisca. Questa modalità di speculare in Borsa è estremamente conveniente perché garantisce dei guadagni sia quando il titolo sale sia quando scende. Non tutte le piattaforme di trading funzionano in questo modo: un altro motivo per scegliere le piattaforme che abbiamo consigliato nella nostra tabella.

Speculare in Borsa può comportare delle perdite? Sì, nel caso in cui si sbagli a fare le previsioni o in cui si commettono degli errori (qui trovi un nostro articolo sugli errori che non bisgona assolutamente commettere quando si fa trading in Borsa), ma attenzione.

Per prima cosa, se si utilizzano piattaforme serie come quelle che abbiamo inserito nella nostra tabella, le perdite non possono superare in nessun caso la somma investita sulla singola operazione.

Per questo motivo, è sempre consigliabile dividere il proprio capitale in piccole somme e utilizzare queste per le singole operazioni. Se ho deciso di utilizzare 1.000 euro per speculare in borsa, posso decidere di utilizzare al massimo 20 euro su ciascuna operazione.

In questo modo se un’operazione va male (può succeder,e nemmeno i migliori speculatori riescono ad avere successo nel 100% dei casi) perderò al massimo 20 euro. E questo è comunque un caso pessimo, nel senso che nella maggior parte dei casi non si perde tutto.

Se si opera con un minimo di intelligenza e soprattutto con la piattaforma adeguata, il numero delle operazioni che si chiudono in profitto sarà largamente superiore a quelle che si chiudono in perdita e quindi il risultato complessivo sarà più che positivo. Se invece si utilizza tutto il capitale su una singola operazione, se questa si chiude in perdita per sfortuna o per un errore, il risultato è disastroso.

Grazie a questo semplicissimo accorgimento possiamo tenere sempre sotto controllo le perdite quando giochiamo in Borsa e possiamo aumentare in maniera sensibile la possibilità di guadagnare.

Guadagnare in Borsa

Guadagnare in Borsa non è difficile: in fondo grazie alla speculazione è possibile ottenere guadagni piuttosto elevati in breve tempo, visto che le operazioni di solito hanno un orizzonte temporale molto piccolo. C’è da dire che una cosa è guadagnare in Borsa (ci possono riuscire in molti) e una cosa è arricchirsi con la Borsa. A diventare ricchi, alla fine, sono pochi.

Ma anche qui dobbiamo mettere in chiaro un concetto: chi si arricchisce non è il più bravo o quello che ha studiato in Università prestigiose. Chi si arricchisce con la Borsa è colui che ci crede veramente, che si impegna, che ci mette l’anima. Alla fine il successo della speculazione in Borsa non dipende dalle conoscenze o dalle strategie (certo sono importanti, ma non fondamentali e poi ci sono molti corsi gratuiti per imparare), dipende dalla forza di volontà della speculatore.

Spesso si pensa agli speculatori come persone intimamente malvagie ma non è così: gli speculatori di successo sono semplicemente persone dalla forza di volontà inflessibile, persone che magari sono nate povere e conoscono perfettamente il valore dei soldi.

Speculare in borsa significato

Il significato di speculazione finanziaria è spesso ignorato e per questo motivo il termine è di solito usato in maniera dispregiativa. Speculare in Borsa (o su qualunque altro mercato finanziario) significa semplicemente approfittare della naturale oscillazione del mercato per ottenere profitti.

Di solito la speculazione si differenzia dall’investimento perché quest’ultimo ha un orizzonte temporale più elevato. Un’altra caratteristica della speculazione è che di solito i capitali necessari sono veramente molto esigui.

Per esempio, è possibile cominciare a speculare in Borsa usando Investous con un capitale di 100 euro, mentre per eToro sono sufficienti 200 euro. Chi vuole investire sul lungo periodo deve mettere in conto di utilizzare (e quindi rischiare) somme almeno 100 volte superiori.

Fino ad ora abbiamo parlato sempre di speculazione in Borsa. Esistono molti mercati finanziari su cui si può speculare, ad esempio è molto popolare speculare sulle valute (forex) o sulle materie prime. Le migliori piattaforme come Investous e Plus500 danno accesso appunto a tutti i principali mercati, dalla Borsa al forex alle materie prime.

Speculare sulle disgrazie altrui

Abbiamo accennato più volte alla reputazione negativa che la parola speculazione si porta dietro. Chi fa speculazione è visto come una persona che letteralmente specula sulle disgrazie altrui. Cazzate. Chi fa speculazione sui mercati finanziari non danneggia nessuno. Anzi, se proprio dobbiamo dirla tutta, rende i mercati finanziari più efficienti e migliora l’allocazione delle risorse e questo aiuta lo sviluppo dell’economia. Insomma, gli speculatori hanno un ruolo ben preciso nell’ecosistema economico e i loro profitti (spesso molto alti) sono il premio per il loro servizio.

Bisogna anche aggiungere che i mercati finanziari sono così grandi che nessuno è in grado di influenzarli davvero, in modo positivo o negativo. Quindi mettiamoci l’anima in pace: speculare non è il male.

Alcuni speculatori, magari persone che sono partite da zero e hanno cominciato a guadagnare molto con la Borsa, si sentono in colpa per i loro guadagni elevati. Il senso di colpa è sbagliato e anche dannoso perché non garantisce la serenità psicologica necessaria a guadagnare in Borsa. In ogni caso un modo spesso utilizzato per stare in pace con la propria coscienza è quello di destinare una parte dei profitti fatti con la speculazione per aiutare il prossimo.

Conclusioni

La Borsa è un mercato finanziario particolarmente ricco e speculare in Borsa è un’attività che può generare profitti importanti. Spesso si pensa che i profitti che si possono ottenere con la speculazione sono riservati ad una ristretta elite di investitori esperti e con capitali elevati.

Un’idea del genere poteva essere quasi corretta qualche decennio fa ma adesso non lo è: la speculazione è alla portata di tutti, non servono grandi capitali (bastano anche solo 100 euro, in qualche caso 10 euro), sono disponibili ebook gratuiti come questo che spiegano tutto chiaramente e le piattaforme per investire migliori sono estremamente intuitive:

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Protezione dai rischi ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Che poi probabilmente speculare in Borsa non era poi così difficile neanche qualche decennio fa, basta pensare che Warren Buffett ha cominciato a giocare in Borsa quando internet nemmeno esisteva partendo veramente da niente ed è diventato uno dei 3 uomini più ricchi del mondo (dopo aver donato decine di miliardi di dollari in beneficenza).

Speculazione in borsa: cosa significa?

La speculazione in borsa o speculazione finanziaria

Il verbo “speculare” deriva dal latino e significa letteralmente “guardare” oppure “spiare”; tuttavia la parola “speculazione” assume significato di tutt’altro tipo quando viene associata alle attività in borsa e in generale sui mercati finanziari.

La speculazione in borsa è infatti un’attività volta ad ottenere e massimizzare i profitti generati nel breve periodo dalla differenza tra prezzo di acquisto e vendita di un dato bene, al verificarsi di un dato evento futuro; molto spesso queste operazioni sono associate ad un alto livello di rischio.

Per speculazione di borsa o speculazione finanziaria, si intende quindi trarre profitto dalle oscillazioni dei prezzi di vari strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, valute, criptovalute, ecc…) che avvengono in una singola sessione di contrattazioni, o comunque in un lasso di tempo piuttosto breve.

La speculazione può essere altresì definita come un’attività previsionale, basata su studi statistici o molto spesso su intuizioni soggettive.

Secondo il noto economista John Maynard Keynes, la speculazione era la capacità di capire come si comporterà la maggioranza degli operatori al fine di comprendere in che direzione si muoverà il prezzo.

Come speculare in borsa?

Per speculare in borsa è innanzitutto necessario affidarsi ad un broker o altro intermediario finanziario, che ci permetta di effettuare la compravendita di titoli.

La compravendita di titoli può essere fatta manualmente (trading discrezionale o manuale) o attraverso l’ausilio di software automatizzati chiamati (expert advisor o più comunemente trading system ).

La speculazione in borsa è reato?

La risposta è Nì.

La speculazione, se effettuata nei limiti di legge, non costituisce reato; al contrario contribuisce a rendere il mercato più efficiente, apportando una notevole liquidità.

La legge punisce invece penalmente le attività speculative derivanti da reati di aggiotaggio o insider trading.

Speculatore e investitore sono sinonimi?

Speculatore e investitore non sono sinonimi, anche se tuttavia molto spesso si tende a confondere le due figure.

L’investitore è colui che intende trarre profitto in un lasso temporale di medio o lungo periodo, mentre lo speculatore è invece colui che intende trarre profitto nel breve o brevissimo tempo.

Inoltre normalmente l’investitore scommette solamente sul rialzo dei prezzi, mentre lo speculatore è pronto a scommettere anche sui ribassi (speculazione rialzista e speculazione ribassista).

I più grandi speculatori della storia

Jesse Livermore

È considerato uno dei più grandi speculatori di inizio ventesimo secolo.

Famoso per aver creato e distrutto immense fortune e per aver effettuato vendite allo scoperto durante i crash del mercato azionario del 1907 e 1929.

George Soros

Noto come l’uomo che ha affondato la banca d’Inghilterra.

George Soros si è fatto conoscere al mondo nel 1992, durante una giornata che è passata alla storia come “mercoledì nero”; egli scommise contro la moneta britannica e vendette allo scoperto dieci di miliardi di dollari.

Warren Buffet

Warren Buffet è considerato il più grande speculatore/investitore attualmente in attività.

Soprannominato il guru di “Omaha”, è attivo a tutto campo nel ramo degli investimenti e delle attività speculative. La sua specialità è il cosiddetto “stock picking”, ossia l’acquisto di titoli di società con valore intrinseco (vantaggio sui competitor, tecnologia posseduta, management, ecc.) superiore all’attuale valore di mercato del titolo stesso.

Il capitale di Warren Buffet supera ad oggi supera i 20 miliardi di dollari.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: