Petrolio e oro conviene investire in questi asset con le opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Petrolio e oro: conviene investire in questi asset con le opzioni binarie?

La situazione attuale per l’oro nero e l’oro giallo.

Durante gli anni passati, prima della grande crisi e delle decisioni di politica monetaria che hanno messo ko i due comparti (soprattutto quello del greggio), petrolio e oro hanno assicurato notevoli soddisfazioni agli investitori. Dieci anni fa, ma anche negli ultimi anni, si è parlato di investimenti di natura rilevante.

Tuttavia, come accennato, durante la seconda parte dello scorso anno molti elementi hanno configurato come complessa la situazione per l’oro nero e l’oro giallo. Petrolio e oro stanno attraversando un momento difficile in termini di mercato. E’ giusto, dunque, continuare a puntare su questi asset con le opzioni binarie?

Come bisogna comportarsi quest’anno? Quali consigli si possono dare ai trader?

In linea di massima, è bene scordare tutti i vecchi paradigmi. In passato si sosteneva che ad un clima di austerity corrispondessero elevate quotazioni del petrolio, e che in caso di crisi l’oro potesse consolidare ulteriormente la sua funzione di bene rifugio. Oggi giorno, le cose sembrano essere fortemente cambiate, e se siamo in tempi di austerity e di crisi (elementi innegabili) è altrettanto verso che il barile di greggio vale meno di 70 dollari, e che l’oro è oggi ai minimi degli ultimi tempi, con un valore di circa 1.200 dollari l’oncia (un terzo di quanto valeva nel 2020).Ma perchè l’oro e il petrolio sono così in affanno in un contesto che, per loro, dovrebbe essere premiante? E cosa succederà nei prossimi mesi? Al fine di rispondere compiutamente alle domande di cui sopra, iniziamo con il ricordare che gli investitori, negli ultimi mesi, hanno confermato la preferenza ad investire in azioni a maggiore tasso di rischio, e obbligazioni a tasso fisso, piuttosto che sull’oro o sul petrolio.

Oro e Petrolio: investire in ETF ed ETC sulle materie prime

Oro e petrolio: scopri le relazioni con economia e mercati, le piazze di scambio e come investire tramite strumenti finanziari come ETF ed ETC.

FTA Online News, 29 Ott 2020 – 09:57

Oro e Petrolio: le relazioni con l’economia globale

Oro giallo e oro nero. Così qualcuno misura l’andamento dell’economia globale, con due termometri basilari che reagiscono alle politiche dei grandi investitori, dei fondi speculativi domiciliati in qualche paradiso fiscale o anche di un fondo sovrano di Abu Dhabi o cinese. Il petrolio e l’oro sono infatti come un filo che tiene uniti i tassi di cambio, le attese sull’inflazione, le politiche monetarie, le valutazioni sulla domanda e sulla produzione globale, persino l’instabilità geopolitica: in una parola questi due strumenti sono ancorati da relazioni importanti a tutti i fondamentali dell’economia. “Tout se tient”. Va da sé che sui cargo che trasportano greggio sulle rotte oceaniche viaggia anche la Storia, quella che impone le guerre per conquistare barili alle proprie industrie e quella che si consuma nei serbatoi dei camion che riforniscono i nostri supermercati.

La relazioni con i mercati finanziari

I legami tra l’oro e i mercati sono in un certo senso “in negativo”. L’oro è il tipico bene rifugio ed è usato dagli investitori come difesa contro l’inflazione che periodicamente rischia di logorare il valore degli investimenti. In questi periodi il ricorso all’oro (ma anche ad altri beni rifugio come gli immobili o alcune valute particolarmente solide, come il franco svizzero) è spesso una delle opzioni più consigliate. La relazione inversa dell’oro con le attese sull’inflazione e con l’andamento del dollaro (la valuta di riferimento per questo genere di asset) collega direttamente i prezzi del lingotto alle politiche monetarie della Federal Reserve. La banca centrale americana, muovendo i tassi d’interesse o con altri interventi, può infatti influenzare il cambio del dollaro, i livelli di prezzo e quindi anche i mercati dell’oro. Il petrolio è invece correlato positivamente con l’andamento dei mercati azionari dato che entrambi vengono influenzati in modo diretto dal ciclo economico: le fasi di espansione sono infatti foriere di profitti per le società commerciali e manifatturiere e al contempo favoriscono un aumento della domanda di greggio in virtù della crescita dei consumi energetici.

Le correlazioni intermarket

L’analisi intermarket, l’approccio di studio che valuta le correlazioni tra i diversi mercati globali, lega in genere prezzi crescenti delle materie prime a tassi d’interesse in salita. Al contrario i mercati azionari, che tendono ad avvantaggiarsi di politiche monetarie espansive, di solito si muovono in una direzione opposta a quella di questo metallo prezioso. Bassi tassi incoraggiano le azioni, ma sono consentiti solo da livelli di prezzo ritenuti sostenibili, ossia da una bassa inflazione, specchio di una economia non surriscaldata, che non incoraggia le materie prime. Ovviamente esistono eccezioni. Le azioni delle società che estraggono oro o altri materiali affini, come l’argento o il palladio, tendono ad anticipare e amplificare l’andamento dei mercati dell’oro (in tal caso vale la norma empirica secondo la quale le azioni tendono ad anticipare le tendenze dell’economia perché scontano le attese sul futuro). Le società petrolifere invece hanno un andamento armonioso con quello dei mercati azionari: questo è facilmente intuibile alla luce di quanto evidenziato poco sopra riguardo alla relazione tra prezzo del greggio, ciclo economico e profitti societari. Nel caso dell’oro la finanza ha un ruolo fondamentale, pure se non mancano gli usi industriali come in certe connessioni dei circuiti elettronici o, assai più diffusamente, in gioielleria. Né va dimenticato il ruolo dell’oro nelle riserve delle banche centrali: è finita da un pezzo l’epoca del “Gold Standard”, ma questo asset è considerato ancora uno strumento importante di differenziazione del rischio.

Oro e petrolio: le principali piazze di scambio

I mercati finanziari dell’oro sono numerosi. Il più noto è il London Bullion Market di Londra, dove l’oro è principalmente scambiato sotto forma di future che hanno come unità di misura un’oncia di oro prezzata in dollari. I prezzi di questo mercato influenzano la divisione Comex del CME, ma anche il mercato dell’oro di Hong Kong che ha tra i maggiori rappresentanti il Chinese Gold and Silver Exchange Society (CGSE). Il London Bullion Market è un mercato non regolamentato (tecnicamente over the Counter o OTC) in quanto non comporta standard troppo vincolanti sui contratti scambiati: risponde infatti direttamente ai mercati variegati dell’oro fisico dove acquirenti e venditori spesso trattano direttamente, senza richiedere la garanzia di una controparte centralizzata. Per quanto riguarda il petrolio i mercati di riferimento sono il NYMEX per il WTI e l’ICE per il Brent, entrambi negli USA e focalizzati su contratti future.

Investire in oro e petrolio: gli strumenti

L’oro è da tempo anche uno strumento finanziario di investimento a portata di tutti, basti citare il caso degli ETF, che hanno come sottostante indici di settore o panieri di azioni correlate a società attive nel settore dell’oro, o gli ETC sull’oro.Differenza fondamentale tra questi ultimi e gli ETF è che gli ETC richiedono un sottostante (di oro) fisico corrispondente e garantito dall’emittente. Indicazioni simili anche per il petrolio, accessibile ai piccoli investitori tramite ETF ed ETC.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Petrolio e ciclo economico

La domanda e, conseguentemente, il prezzo del petrolio sono legati all’andamento del ciclo economico globale e in particolare di quelli dei Paesi principali (USA e Cina). Il motivo è evidente: fasi di espansione economica sono caratterizzate da un’elevata attività di produzione di energia e di utilizzo di carburanti per i trasporti. E’ quindi normale, in periodi di crescita, assistere a trend rialzisti del prezzo del greggio: viceversa nelle fasi di recessione. L’oro ha invece una correlazione limitata con il ciclo economico: se è vero che trend di lunghissimo periodo di crescita economica portano a un innalzamento dei redditi disponibili degli individui e quindi a un incremento delle spese voluttuarie e degli investimenti in ottica di diversificazione, è altrettanto verso che il susseguirsi di fasi espansive/recessive ha effetti limitati sulla domanda di oro. Il prezzo del metallo giallo più che dal ciclo economico è condizionato quindi dalla speculazione finanziaria e dalla sua storica funzione di bene rifugio.

Investire in petrolio

Quando si parla di petrolio non si può fare a meno di notare quanto fascino questo combustibile fossile eserciti su ciascuno di noi che, volenti o nolenti, siamo costretti ad utilizzare il petrolio o i suoi derivati in ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Il petrolio è come il “maiale”, proprio come dice il celebre detto che riguarda l’animale, del petrolio non si butta via niente. L’importanza di questa materia prima non ha fatto che crescere in questo ultimo secolo e tra la puara che la sua produzione possa calare e che l’era dell’oro nero possa finire, il suo prezzo è andato crescendo enormemente negli ultimi anni, ma non sono mancate nemmeno le battute d’arresto ed i crolli nella sua valutazione: tutto questo rende il petrolio la materia prima per eccellenza su cui investire. È incredibilmente conveniente!

Grafico in tempo reale petrolio

Grafico in tempo reale delle quotazioni del petrolio generato dalla piattaforma Plus500, una delle migliori per investire sul petrolio.

Conviene anche a te investire in petrolio?

La risposta a questa domanda è molto semplice: assolutamente si, e credici ne hai già i pieni poteri perché ti bastano anche meno di 100 € ed un broker di fiducia. Investire in petrolio dunque è un grande affare anche per te, ma solo se sai come farlo e ti affidi agli intermediari giusti. Nel nostro portale dedicato al trading online in generale dove abbiamo raccolto molto materiale su tecniche di trading, intermediari e asset come il petrolio, ci prodighiamo con utili consigli per tutti coloro che vogliono diventare dei traders a tutti gli effetti e partecipare delle ricchezze dei mercati finanziari perché nell’epoca di internet tutto questo è finalmente possibile.

Se intendi investire in petrolio dunque, seguici e leggi per intero questo nostro elaborato dove ti permetteremo di capire perché investire in oro nero conviene anche a te ed anche perché questa è una attività che puoi gestire in modo semplice, a costo zero e con enormi ritorni. Non è certo un caso se tutti i traders hanno fatto ALMENO una operazione sul petrolio, le proficue occasioni di investimento fioccano letteralmente con il petrolio ed i traders più attenti sanno benissimo come e quando sfruttarle.

Ogni giorno il prezzo del petrolio sale e scende a seconda di decine di fattori che ne influenzano l’andamento, a te, seguendo i dati e le previsioni, basta riuscire a muoverti per tempo e piazzare l’investimento giusto al momento giusto. Non è semplicissimo, ma nemmeno impossiible come molti principianti pensano, ed i guadagni comunque ripagano ampiamente l’impegno profuso in questa attività!

Le quotazioni del petrolio e previsioni

Negli ultimi decenni si è assistito ad una forte instabilità sui mercati finanziari, ti basti pensare che siamo appena usciti da una forte crisi finanziaria che ancora ci mostra i suoi effetti, ma i periodi di crisi o quelli grandemente positivi sono altrettanto profittevoli per un trader che investe online perché egli ha l’unico interesse di speculare. Anche il prezzo del petrolio ha subito forti variazioni negli ultimi anni, questo perché quando c’è tensione ed i prezzi tendono ad alzarsi e la massa dei traders se ha fiutato l’affare si precipita ad acquistare petrolio al prezzo corrente perché è consapevole che dopo qualche tempo potrebbe rivendere la propria posizione ad un prezzo ancora più elevato.

Tutto questo è possibile grazie al fatto che la domanda continuerà ad aumentare mentre la disponibilità di petrolio no, ed anzi potrebbe anche calare tenendo presente il fatto che le scorte di petrolio non sono illimitate e che i giacimenti potrebbero prima o poi arrivare ad esaurimento scorte (anche se per “presto” intendiamo dire anche qualche decina d’anni).

In ogni caso non molto tempo addietro (era il 2020 circa)il prezzo del greggio ha conosciuto il suo massimo sia in termini di prezzo sia di livelli di produzione. Gli analisti ci indicano che il petrolio diventerà sempre più raro e soprattutto sempre più difficile da estrarre con costi che diventeranno sempre più alti, tutti questi fattori confermano le previsioni degli esperti. Chi investe oggi sul petrolio ci ha visto lungo e farà affari d’oro negli anni a venire. La cosa positiva è però che anche sul breve termine ci sono enormi affari in vista e questo grazie alla forte volatilità che ogni giorno si registra durante le contrattazioni su questo bene, principe della finanza mondiale.

Investire in petrolio con CFD ed opzioni binarie

Come trader privato che opera da casa online non mancano di certo le alternative per poter investire anche un piccolo capitale in modo sicuro e semplicemente da casa sua, nella tranquillità delle mura domestiche. La cosa migliore da fare per investire in petrolio è farlo con gli strumenti derivati. Forse non sai nemmeno di che cosa parliamo e già questa definizione ti preoccupa, ma non allarmarti perché ora ti spieghiamo brevemente come funzionano e quanto possano essere semplici da usare e convenienti per te.

Il metodo migliore per investire in petrolio è duplice, hai infatti due scelte, ma se lo desideri puoi anche provare entrambi i metodi, senza alcun problema:

  1. Opzioni binarie
  2. Contratti per differenza

Le opzioni binarie ed i CFD (contratti per differenza), come anche gli ETF sono delle metodologie di investimento innovative e semplificate studiate appositamente per il trader moderno a cui piace fare trading con internet dallo smartphone ed anche in versione social se lo desidera. Si tratta di metodi semplicissimi da applicare perché con pochi click puoi piazzare i tuoi ordini di acquisto o vendita sul mercato, senza alcuno sforzo, senza dover firmare contratti, senza dar conto a nessuno. Qui non ci sono banche e non ci sono consulenti finanziari, sei TU a decidere in prima persone quando come e quanto investire sul bene principe dei mercati: il petrolio!

L’unica cosa che si frappone tra te ed i beni sui quali ti interessa negoziare è il broker, ovvero una società seria e regolamentata che ti offre la possibilità di investire in maniera velocissima e semplice occupandosi anche di tutta la burocrazia per fare in modo che tu debba preoccuparti solo di far fruttare i tuoi investimenti! Il broker ti offre una piattaforma user friendly dove hai molte impostazioni per personalizzare gli investimenti e tra cui scegliere per farli fruttare al massimo. E’ tutto a tua discrezione.

Sia le opzioni binarie sia i CFD vengono utilizzati per operare su molti altri beni come materie prime, indici di borsa e valute, ma sono davvero molto convenienti per il petrolio dove puoi approfittare di rendimenti alti e rischi controllati è proprio per questo che tutti ritengono che gli strumenti derivati siano la soluzione migliore per negoziare e guadagnare specialmente se sei un principiante. Anche se non hai esperienza di trading quindi hai trovato la soluzione che stavi cercando perché puoi aprire direttamente online posizioni di acquisto o di vendita in base alla crescita o alla decrescita delle quotazioni del petrolio, una volta seguite le analisi e le previsioni delle decine di studiosi che poi pubblicano le loro notizie su internet in continuazione, non devi fare altro che piazzare i tuoi ordini ed incassare i profitti!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: