Opzioni binarie sul forex scopri le migliori

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie sul forex

Le opzioni binarie sul forex sono quelle più diffuse ed utilizzate da chi fà trading binario. Anche noi preferiamo operare quasi esclusivamente con le opzioni binarie su forex soprattutto da quando sono uscite quelle a 60 secondi e da quando utilizziamo la piattaforma metatrader 4 per ricevere i segnali su quando aprire l’operazione Alto o Basso.

Il sistema che usiamo lo trovi spiegato nella relativa pagina “60 Vittoria, Grande Baldoria” e puoi pure richiederlo gratis.

Le opzioni binarie forex sono tante quante sono i cross disponibili sul mercato ma le più consigliate sono quelle che trattano le valute principali e che quindi hanno molta liquidità. Le nostre preferite sono queste:

Queste 4 opzioni binarie sul forex sono le migliori perchè il volume di scambi su queste valute è sempre altissimo rendendo così il prezzo non troppo volatile e difficilmente manipolabile da chi muove grosse cifre di denaro.

Un altro motivo che le rende molto appetibili è il fatto che per questi 4 cross sono presenti su 24option come opzioni binarie a 60 secondi. In pratica ogni minuto puoi aprire la tua opzione binaria sul forex e guadagnare abbastanza velocemente. Attenzione però al rovescio della medaglia. Se l’operazione sarà perdente, rischi di perdere soldi ogni 60 secondi �� . Stai sempre attendo a non esagerare ed accontentati dei giusti guadagni.

Altri tipi di opzioni binarie sono quelle sulle materie prime e sulle azioni delle principali società quotate in borsa ma le opzioni binarie sul forex restano le numero uno.

Differenza tra Opzioni binarie e Forex

Tutti i novelli trader, che si affacciano per la prima volta nel mondo del trading online, si pongono una domanda: Qual è la differenza tra Opzioni binarie e Forex?

Si trovano di fronte alla scelta di decidere se investire con il trading binario o se invece utilizzare il Trading Forex. Tra i due tipi di trading vi sono delle differenze molto importanti che di seguito andremo ad evidenziare; ricordiamo inoltre che prima di andare ad investire con denaro reale, è consigliabile possedere:

  1. Una strategia di trading, testata e funzionante
  2. Conoscenza, almeno base, delle logiche dei mercati, dei grafici finanziari e dell’analisi tecnica
  3. Pratica ed esperienza fatta con account demo

Prima di addentrarci meglio sulla scelta Opzioni binarie vs Forex andiamo a vedere quel’è la sostanziale differenza tra Opzioni binarie e Forex.

Opzioni binarie o Forex?

Trading Forex:

Il mercato Forex, dall’acronimo di Foreign Exchange, o anche solo conosciuto come FX, è uno dei mercati più redditizi e più grandi al mondo, sia per quantità di denaro impiegato, sia per transazioni giornaliere eseguite.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Quando andiamo ad investire nel Trading Forex, andiamo a speculare sul valore di una coppia di valute, traendo profitto dai movimenti di tale valore (sia che siano rialzisti, sia che siano ribassisti).

Ad esempio se il prezzo attuale della coppia di valute EUR/USD è pari a 1,308 e noi in base a quelli che sono i dati in nostro possesso sappiamo che il prezzo aumenterà, investeremo al rialzo. Quando si investe al rialzo, si dice che si “apre una posizione long”: si compra l’asset in questione (il cambio EUR/USD) e si aspetta che il valore aumenti, per poi rivenderlo e guadagnare la differenza (tra prezzo di vendita e prezzo di acquisto).

Viceversa, quando ci si aspetta una diminuizione nel valore di una coppia di valute (ovvero un ribasso), si investe aprendo una “posizione short”. In questo caso, il broker ci “presta” l’esatta quantità di asset che vogliamo vendere, il quale viene venduto automaticamente appena apriamo la posizione short, generandoci un guadagno. Tale guadagno però, rimane “bloccato”: infatti, dovremmo prima restituire l’esatta quantità di asset che il broker ci aveva prestato inizialmente. Dobbiamo quindi ricomprare la stessa quantità di asset, e a quel punto il nostro guadagno sarà uguale alla differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita.

Inoltre il mercato Forex, non è un mercato chiuso ma è un mercato aperto a tutti i tipi di trader; quindi vi possono partecipare:

  • investitori privati;
  • investitori internazionali;
  • banche centrali;
  • banche private;
  • Governi;
  • piccoli risparmiatori.

Quando operate nel mercato del forex, potrete fare trading (comprare e vendere) utilizzando coppie valutare di tutto il mondo (EUR/USD, GBP/JPY, CAD/AUD, EUR/JPY, etc…). Inoltre, il mercato del forex è un mercato molto volatile (ovvero con forti variazioni nel valore dei cambi valutari), che rimane aperto 24/24h, 5 giorni alla settimana (da Lunedì a Venerdì).

Trading Binario

Il trading online con le opzioni binarie, a differenza del trading con il mercato Forex, può invece essere considerato come una Forma di trading molto più giovane e con un volume d’affari di molto inferiore rispetto a quello che è il Trading Forex.

Infatti, i primi broker di opzioni binarie sono nati all’incirca nel 2008 e solo nel 2020 invece si ha avuto, con la nascita delle prime società autorizzate, i broker di opzioni binarie con licenza: ovvero una licenza rilasciata da organi di controllo e di vigilanza come appunto CySEC e CONSOB. Da quell’anno i broker di opzioni binarie hanno dovuto anche sottostare alle direttive del MiFid, così come alle leggi antiriciclaggio europee. Un broker di opzioni binarie per avere una licenza valida a livello europeo, deve ottenere relativa licenza dall’ente di controllo del proprio paese (dove ha sede legale).

A differenza del trading Forex, operare nel trading binario è molto semplice: le opzioni binarie possono davvero essere spiegate a chiunque, perché il loro funzionamento è davvero semplice. Con le opzioni binarie dovete fare una previsione sul futuro andamento del prezzo di un asset (da voi selezionato): il prezzo di tale asset aumenterà entro un determinato periodo di tempo (chiamato scadenza, scelto sempre da voi) oppure diminuirà?

Bisogna specificare che esistono diversi tipi di opzioni binarie:

  • Opzioni binarie call/put (chiamata anche alto/basso o high/low)
  • Opzioni binarie One touch (chiamate anche Tocca o Non tocca)
  • Opzioni binarie Range (chiamate anche Intervallo)
  • Opzioni binarie a breve scadenza (spesso chiamate anche “Digital options”)

Le opzioni binarie vengono chiamate binarie proprio perché l’investimento può avere solo du esisti: guadagno o perdita. Una caratteristica fondamentale delle opzioni binarie, è che fin dall’inizio saprete esattamente quanto potrete guadagnare e quanto potrete perdere dalla vostra operazione. Il guadagno per ogni opzione binaria viene chiamat “Payout” e viene calcolato in percentuale sull’importo investito: investire €100 su un’opzione binaria call, che offre un Payout pari al 85%, significa avere (potenzialmente) un guadagno totale di €185 (netto di €85).

Di solito il Payout delle opzioni binarie varia da un minimo del 60% fino ad un massimo del 90% per le opzioni binarie call/put e per quelle a breve termine. Se utilizzerete anche gli altri tipi di opzioni binarie, il Payout può raggiungere percentuali comprese tra il 150% fino al 500% del capitale investito.

E’ da notare che con le ozioni binarie potrete investire su differenti asset:

  • Titoli azionari
  • Indici azionari
  • Coppie di valute
  • Materie prime

Ovviamente, quando utilizzerete le opzioni binarie per investire non possederete mai realmente l’asset sottostante: infatti, le opzioni binarie sono dei contratti che si svolgono tra voi (il trader) ed il broker di opzioni binarie. Perciò, le opzioni binarie sono degli strumenti finanziari utili solamente per speculare sulle variazioni di valore degli asset.

Altra caratteristica delle opzioni binarie è la scadenza: la scadenza sarebbe il tempo che intercorre tra l’apertura della vostra opzione binarie (quando investite) e la chiusura della vostra opzione binaria. Vi sono differenti tipi di scadenza tra cui potrete scegliere; qui di seguito elenchiamo i più comuni:

  • Scadenze a breve termine: 30 secondi, 60 secondi, 120 secondi, 300 secondi
  • Scadenze a medio termine: 15 min, 30 min, 1h, 3h, 6h
  • Scadenze a lungo termine: 12h, 24h, 1 settimana, 1 mese

Differenza tra Opzioni binarie e Forex

Prima di andare ad esaminare quelle che sono le differenze tra il Forex trading e il trading con le opzioni binarie, andiamo a guardare quelle che possono essere invece considerate similitudini.

Similitudini

  1. Sia il mercato Forex, sia il mercato delle Opzioni binarie, sono mercati aperti; con questo intendiamo la possibilità di operare durante tutto il giorno, 24 ore su 24 durante la settimana.
  2. I broker di entrambi i mercati offrono la possibilità di fare trading online con una piccola quantità di capitale, ovvero ti offrono la possibilità di andare ad aprire un conto demo o un conto reale con un capitale minimo di investimento di circa 100-200 EUR, anche se i broker forex possono richiedere cifre maggiori.
  3. Su entrambi i mercati si può investire sia al rialzo, sia al ribasso.

Differenze

Passiamo ora ad evidenziare quelle che sono invece le differenze tra Opzioni binarie e Forex.

A questo proposito ricordiamo che:

  1. Con le opzioni binarie, abbiamo la possibilità di andare a conoscere in anticipo quello che è il profitto e il rischio, prima ancora di iniziare a fare trading.
  2. Il Forex Trading non consente di conoscere il proprio profitto fino a che non si decide di chiudere la posizione; in questo caso quindi, il guadagno è variabile e non fisso. Con le opzioni binarie si saprà fin dall’inizio sia il potenziale guadagno che la potenziale perdita.
  3. Il Trading con le opzioni binarie ha un rischio sempre più elevato rispetto a quella che è la ricompensa; ovvero il rendimento è compreso tra il 60% e l’90%, ma in caso di perdita, si rischia l’intero capitale (a meno che non si opera con opzioni binare range e opzioni binarie one touch).
  4. Con le opzioni binarie per ottenere un guadagno concreto, si deve portare a compimento una percentuale di vincite maggiori al 50%, di solito superiori al 60%.
  5. Con le opzioni binarie si può fare trading con diversi asset; mentre con il forex solamente sulle coppie di valute.
  6. Con le opzioni binarie non c’è bisogno di piazzare livelli di stop loss o take profit, che sono invece fondamentali per chi opera nel mercato forex. Anche se vi è una funzione simile chiamata “chiusura anticipata”.
  7. Le opzioni binarie sono più facili da utilizzare, perché non coinvolgono l’utilizzo di stop loss/take profit (elementi chiave del forex) e non si utilizza la leva finanziaria (arma a doppio taglio nel fore, che amplifica sia i guadagni che le perdite)

Quello che qui abbiamo voluto racchiudere, rappresenta solo un piccolo schema riassuntivo di quelle che sono le differenze ma anche le somiglianze tra il Opzioni binarie e Forex.

Entrambi i mercati portano vantaggi e svantaggi, ma sulla base di quello fin qui detto, possiamo andare a valutare quelle che sono le differenze, per poi andare ad orientarci e a provare un conto demo con un broker Forex o anche con un broker Opzioni Binarie.

Conclusioni

Il trading forex ed il trading di opzioni binarie sono due tipi di trading molto differenti: ognuno hai suoi vantaggi, non ci sono dubbi. Toccherà a voi decidere quale dei due tipi di trading fa al caso vostro. Il nostro consiglio è quello di testare sia il trading forex che il trading di opzioni binarie, utilizzando però degli account demo.

Un account demo è un tipo di account che utilizza denaro virtuale: in altre parole, non dovrete mai effettuare un deposito e non investirete mai soldi reali. Facendo pratica in entrambi i mercati, riuscirete a capire quale dei due meglio si adatta alle vostre esigenze di trading (ma anche al vostro portafoglio).

Per provare la differenza Opzioni binarie vs Forex e le tue strategie con le opzioni binarie, scegli uno dei migliori broker qui sotto e prova il trading con account demo.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Broker Forex NO ESMA: Guida con Lista dei Migliori

Quali sono i migliori broker forex NO ESMA? Nella guida di oggi i nostri esperti ti offriranno conoscenze e approfondimenti che ti permetteranno di individuare tutti i migliori broker Forex non europei, broker che dunque non hanno alcun obbligo di seguire le recenti restrizioni imposte su tutto il territorio dell’UE.

Con un buon broker NO ESMA potrai investire nel mercato valutario con la leva finanziaria che preferisci, con il margine che ritieni adeguato e più in generale con una libertà che oggi purtroppo i broker europei non sono più in grado di offrirti per limiti legislativi.

In aggiunta potrai portare a casa anche dei ricchi bonus, che ti permetteranno di moltiplicare il capitale versato inizialmente.

Se sei alla ricerca di un buon broker NO ESMA, sei nel posto giusto. Continua a leggere la nostra guida per saperne di più.

I broker NO ESMA sono oggi la migliore alternativa che hai a disposizione per investire sul settore delle valute. Scopri insieme a noi perché.

Perché un broker forex NO ESMA?

ESMA è un’autorità che può imporre regole e regolamenti a tutti gli intermediari finanziari, broker compresi, che operano sul territorio dell’Unione Europea.

Si tratta dell’ente che di gran lunga impone i regolamenti più restrittivi a livello mondiale, con restrizioni che purtroppo però non sono mai o quasi effettivamente a vantaggio di chi investe, ma spesso semplicemente mosse politiche prese in fretta e furia su temi di particolare allarme per chi investe. È il caso ad esempio delle opzioni binarie e della leva finanziaria, due possibilità da sempre molto appezzate dagli investitori piccoli e medi, e che oggi sono disponibili soltanto presso i broker NO ESMA.

Un broker forex NO ESMA oggi può permetterti di superare qualunque tipo di restrizione, soprattutto per quanto riguarda, ed è questo quello che interessa maggiormente gli investitori del mercato valutario, la leva finanziaria.

Le migliori coppie sulle quali investire con un broker Forex NO ESMA

Ci sono diverse coppie sulle quali puoi puntare, sia in BUY che in SELL (o in CALL/PUT, secondo un’altra terminologia), per investire su questo specifico mercato. Di seguito ti illustriamo quelle che sono le coppie maggiormente scambiate sui mercato internazionali del Forex, ai quali puoi accedere con uno qualunque dei broker che ti andremo a consigliare nel corso della nostra guida:

  • EUR/USD: la coppia principe, euro contro dollaro americano, coppia fondamentale non sono per il mercato Forex, ma più in generale per l’economia mondiale reale
  • EUR/GBP: Euro contro Sterlina, altra coppia scambiatissima, grazie anche alla rilevanza di Londra come piazza finanziaria
  • EUR/JPY: Euro contro Yen Giapponese, valuta che è la più importante di quelle asiatiche in libera fluttuazione
  • USD/CAD: Dollaro Americano contro Dollaro Canadese
  • EUR/CHF: Anche il Franco Svizzero è una di quelle valute ottime per il trading, che possono essere inserite praticamente in ogni tipo di strategia

Puoi investire anche in combinazioni di queste valute, sebbene tipicamente i volumi sono inferiori e dunque anche la volatilità sul brevissimo periodo è minore.

Quali sono le restrizioni attualmente vigenti sul FOREX da parte di ESMA?

Sono in realtà diverse, anche se alcune, come quella appunto sulla massima leva finanziaria che il broker può concedere, sono ritenute particolarmente importanti da parte di chi investe nel Forex.

La restrizione ESMA attualmente imposta in Europa per la leva finanziaria indica un limite massimo di 1:30, ovvero di dover coprire con almeno 333 euro ogni lotto da 10.000 euro acquistato.

Si tratta di una limitazione particolarmente stringente, soprattutto per chi investe nel Forex con broker che non offrono micro-lotti, e altrettanto stringente per chi ha interesse a investire su coppie a bassa volatilità, andando appunto ad aumentarla tramite leva.

Le altre limitazioni imposte da ESMA (come ad esempio quella che riguarda il blocco degli account prima che questi vadano in negativo) possono invece essere sicuramente interpretate come positive per gli investitori, e non sono un motivo ragionevole, preso singolarmente, per passare ad un broker NO ESMA.

Se comunque sei un investitore, anche alle prime armi, che è interessato al mercato del Forex, quella sulla leva finanziaria è sicuramente una delle norme più restrittive per il libero dispiegarsi delle tue strategie di investimento, strategie di investimento che potrebbero avere bisogno di un margine più ridotto per l’acquisto e la vendita di lotti.

Broker forex NO ESMA e autorizzazioni: perché sono importanti

Quando parliamo di broker no ESMA stiamo parlando fondamentalmente di tutti i broker che operano al di fuori dei confini dell’Unione Europea, territorio che continua ad essere l’unico di applicazione delle norme in questione. Parliamo dunque potenzialmente di tutti i broker a livello mondiale che operano sul Forex (e anche su altri mercati).

Non tutti dunque, come è ovvio che capiti in settori dove girano parecchi soldi, sono purtroppo affidabili. Bisogna fare una cernita e separare quelli che possiamo effettivamente considerare come utili e affidabili e quelli che invece sono meno affidabili, meno convenienti e/o meno utili alla nostra causa.

Il primo passo per scegliere un buon broker forex NO ESMA, il primo passo per sceglierne uno davvero affidabile è quello di andare a individuare soltanto quegli intermediari che sono dotati di autorizzazione. Perché un’autorizzazione è importante? Perché quando a rilasciarla è un ente importante, l’autorizzazione garantisce:

  • Controlli costanti e ripetuti sul modus operandi del broker
  • Certezza della presenza delle migliori condizioni sull’esecuzione degli ordini a favore del cliente
  • Presenza di separazione totale tra i conti del cliente e quelli della società, che mettono al riparo da eventuali fallimenti, procedure concorsuali a carico del broker o comunque da richieste dei creditori
  • Controlli sulle quotazioni offerte e sulla correttezza generale del broker

Ci sono diverse autorizzazioni NO ESMA che sono importanti per i broker che operano al di fuori del territorio europeo. Tra le più importanti non possiamo che citare:

  1. ASIC: è l’autorizzazione rilasciata dall’omonimo ente, un ente che gestisce e controlla tutti gli intermediari finanziari che operano con sede in Australia. Questo vuol dire che quando scegli un broker NO ESMA per il Forex che sia dotato di autorizzazione ASIC, ti stai mettendo nelle mani di un broker che viene costantemente controllato da una delle più rigorose autorità presenti a livello mondiale. Tra i broker consigliati dai nostri esperti troverai diversi intermediari che sono dotati di questa specifica autorizzazione;
  2. IFMRCC: non è un authority nazionale, ma terza e indipendente, che viene utilizzata da tutti quei broker che operano da paesi dove una autorizzazione pubblica e nazionale non è disponibile; si tratta comunque di una autorizzazione valida, efficace e che indica la presenza di controlli costanti e rigorosissimi; tra i broker FOREX NO ESMA migliori che vengono proposti dai nostri esperti ne troverai diversi che sono dotati proprio di questa autorizzazione;

Ci sono anche altri tipi di autorizzazioni che andremo ad analizzare singolarmente quando se ne dovesse presentare la necessità, per la recensione di un singolo broker.

Non scegliere MAI broker che non sono in grado di fornirti prove documentali di una autorizzazione di questo tipo: metteresti a repentaglio il tuo investimento, il capitale versato e le tue possibilità operative.

Il broker mi offre grandi bonus, ma non ha autorizzazione, che fare?

Evitalo! E se ci hai già investito, prova a recuperare i capitali per poi fuggire a gambe levate. Nel caso in cui non fossero presenti infatti autorizzazioni e controlli, ti troveresti a operare con un broker che non può offrirti alcun tipo di garanzia e che ha inoltre piena libertà di utilizzo del tuo capitale.

Meglio non rischiare, a prescindere da quale sia il bonus offerto (anzi, quando è molto alto siamo davanti in genere a offerte ai limiti della truffa!). Investire nel Forex vuol dire avere un piano di azione serio e dettagliato e non puntare soltanto sul bonus (e sul rischio di un broker non autorizzato) per creare ricchezza.

Conviene investire con i BROKER FOREX NO ESMA?

Ad oggi sì. A prescindere da quali siano i bonus offerti e le commissioni collegate alla singola piattaforma, oggi investire sul Forex con un broker ESMA vuol dire essere sottoposti a restrizioni purtroppo troppo importanti per andare a investire al meglio.

Oggi i Broker Forex NO ESMA sono in grado, tra le altre cose, di offrirti una leva fino a 1:500, contro una leva 1:30 che oggi è il massimo che per le regole ESMA può essere offerto in Europa.

Non ci stancheremo mai di ripetere quanto è importante la leva finanziaria per creare una strategia vincente nel forex, e già limitandoci a quelli che sono i vantaggi rispetto a questa specifica situazione, potremmo sicuramente rispondere che i BROKER FOREX NO ESMA sono vantaggiosi rispetto a quelli ESMA.

BROKER FOREX CON BONUS: oggi puoi ottenerli solo da quelli NO ESMA

Altra questione importantissima è quella che riguarda i bonus. Non devono essere assolutamente l’unico motivo che ti porta a scegliere un determinato broker, ma sono comunque un discreto vantaggio del quale poter approfittare.

I migliori broker forex NO ESMA possono comunque offrirti bonus importanti, bonus anche superiori al 100%, che ti permettono di moltiplicare quanto hai depositato la prima volta.

Per i bonus vale inoltre lo stesso discorso che abbiamo fatto per la leva finanziaria: i bonus sono proibiti in Europa e quindi se vorrai portarti a casa un ricco bonus dovrai necessariamente orientarti verso un broker forex NO ESMA.

Come individuare un buon broker NO ESMA per il forex?

Ci sono diversi criteri dei quali dovresti tenere conto per scegliere un buon Broker NO ESMA per il forex. Di seguito di indichiamo quelli che sono stati scelti dai nostri esperti per individuare i migliori intermediari per il mercato valutario:

  1. Valute offerte: non puoi investire per bene sul mercato del Forex senza avere a disposizione tutte le migliori coppie sul mercato. I broker che abbiamo scelto per le nostre operazioni ti offrono tutti degli ottimi listini di valute, con presenza anche di valute esotiche;
  2. Commissioni: le commissioni devono essere ridotte al minimo. Ogni euro che paghi all’intermediario è un euro in meno che guadagni e dunque una riduzione dei profitti che puoi portare a casa con i tuoi investimenti;
  3. Affidabilità: ne abbiamo già parlato in relazione alle autorizzazioni – oltre però ai controlli, un broker deve essere scrutinato per quanto riguarda i prelievi dei clienti. C’è una storia positiva e inequivocabile di affidabilità? Ci sono lamentele dei clienti?
  4. Assistenza: anche se il mercato del Forex è semplice e lineare, possono insorgere problemi sulla piattaforma e sui mercati. Avere un’assistenza che puoi contattare quando hai bisogno può fare davvero la differenza. Quindi sempre meglio scegliere broker che possono effettivamente fornirti quello di cui hai bisogno per superare i problemi che di volta in volta potrebbero ostacolare la tua naturale progressione verso i guadagni che meriti;
  5. Presenza di altri asset: anche se il Forex è il tuo mercato preferito e anche se pensi che investirai tutto il tuo capitale nel mercato valutario, è sempre meglio scegliere un broker che è in grado di offrirti anche una selezione, per quanto ridotta, di altri asset di investimento. Questo ti permetterà di differenziare il tuo portafoglio e di avere una posizione molto più solida sul mercato;

Se non vuoi comunque analizzare ogni singolo broker forex NO ESMA per conto tuo, potrai affidarti alla lista di intermediari che ti presenteremo più avanti all’interno della nostra guida di oggi.

I migliori broker FOREX NO ESMA

Di seguito troverai una selezione dei broker forex NO ESMA che ti consigliamo. Abbiamo stilato questa lista tenendo conto esclusivamente dei criteri di affidabilità dei quali ti abbiamo parlato all’interno di questa guida, criteri che sono gli stessi utilizzati dagli investitori istituzionali per scegliere i loro partner.

MIGLIORI BROKERS NO ESMA: CFD, FOREX, OPZIONI BINARIE

Licenza: ASIC/CySEC Conto demo Gratis:
Link al Conto Demo Bonus trading: No
Link al bonus CFD su Forex, Azioni, Indici, Futures, Metalli, Crypto, Equities. Guida FP Markets ➥APRI UN CONTO Licenza: IFMRCC Conto demo Gratis:
Link al Conto Demo Bonus trading:
Link al bonus Opzioni Binarie, CFD su Forex, Materie prime, Indici, Azioni. Guida Finmax Licenza: ASIC Conto demo Gratis:
Link al Conto Demo Bonus trading:
Link al bonus CFD su Forex, Materie prime, Metalli, Indici. Guida USGFX ➥APRI UN CONTO

Vediamo insieme quali sono i broker che devi tenere in considerazione per le tue operazioni, quelli che possono essere davvero interessanti per le tue prossime scorribande sui mercati finanziari, quelli che possono obiettivamente sostenerti con professionalità nei tuoi sforzi per il profitto.

FP MARKETS

FP Markets è un broker australiano e dunque dotato di autorizzazione ASIC. Si tratta di una delle più importanti autorizzazioni a livello mondiale, che può dunque garantirti sicurezza per i capitali e miglior esecuzione possibile per i tuoi ordini.

FP Markets ti mette a disposizione MetaTrader 4 gratuito per ogni tipo di investimento, permettendoti inoltre di accedere a tutti i servizi garantiti da questa piattaforma.

Con FP Markets puoi investire inoltre in azioni, futures su azioni e indici.

Puoi provarlo subito con un conto demo gratuito, con capitale virtuale per testare le potenzialità della piattaforma e soprattutto quanto può offrirti come investitore.

FINMAX

Il broker Finmax, coperto dall’autorizzazione IFMRCC, oltre ad offrirti ottimi listini di opzioni binarie, ti permette al tempo stesso di operare sul mercato del Forex. Ricchissimi bonus di benvenuto, ottima piattaforma proprietaria per il trading e soprattutto ordini eseguiti pressoché istantaneamente.

Sicuramente uno dei broker FOREX NO ESMA di cui tenere conto per la tua prossima scelta, soprattutto se vuoi coniugare gli investimenti sul mercato valutario con l’accesso a opzioni binarie custom e con ottimi ritorni.

Puoi testare subito questo broker aprendo un account demo gratuito, per investire sia nel Forex sia su altri tipi di mercato.

USGFX

USGFX è un altro broker forex NO ESMA molto interessante, che è sempre basato in Australia e quindi dotato di autorizzazione ad operare di tipo ASIC, una delle più restrittive (e solide) a livello mondiale.

La leva finanziaria offerta è di 1:500, la più alta a livello mondiale, offerta su qualunque coppia Forex disponibile sulla piattaforma.

USGFX è uno dei più apprezzati broker a livello mondiale ed è anche in grado di offrirti investimenti su Forex, Oro, Argento e Indici.

Hai anche la possibilità di utilizzare gratuitamente MetaTrader 4 e 5 – le due migliori piattaforme utilizzate dai professionisti del Forex e del trading online.

Anche in questo caso hai la possibilità di operare con un conto demo gratuito prima di investire il tuo denaro reale. Fallo subito – non costa nulla!

GO Markets: Forex e opzioni binarie da un broker NO ESMA

Il terzo dei broker che ti presentiamo nel corso di questa guida è GO MARKETS, altro broker australiano e pertanto dotato di AUTORIZZAZIONE ASIC.

Con questo broker puoi investire senza alcun tipo di problema non solo sul Forex, ma anche su indici, materie prime e criptovalute – nonché sugli stessi asset anche tramite le opzioni binarie.

Go Markets è un broker affidabile e sicuro, con leva finanziaria fino a 1:300 sul grosso degli asset offerti – un’opportunità irripetibile in Europa per investire al meglio sul Forex.

Considerazioni finali – i broker no ESMA forex sono convenienti?

Chiudiamo la nostra guida con qualche considerazione dei nostri esperti, che quotidianamente investono e gestiscono capitali proprio presso broker NO ESMA per il Forex e per altri tipi di asset.

Oggi investire con un broker no ESMA porta innumerevoli vantaggi all’investitore, che si tratti di chi ha a disposizione piccoli capitali o di chi già investe con decine di migliaia di euro.

Leva finanziaria e bonus sono entrambi motivi molto validi per orientarsi verso questo tipo di broker – con il primo che riveste però un’importanza strategica decisamente più decisiva.

Sì – è davvero più conveniente investire oggi con un buon BROKER NO ESMA per il FOREX, tenendo conto però di tutte le avvertenze che abbiamo elencato nella nostra guida di oggi e possibilmente andando a scegliere proprio uno dei broker che ti abbiamo consigliato.

Se l’UE bastona gli investitori, non ci resta che affidarci a broker affidabili d’oltreoceano o, come nel caso di quelli presentati oggi, che operino dall’Australia – garantendo dunque la stessa sicurezza, senza però in alcun modo precludere possibilità di investimento a chi è appassionato di forex o di altri mercati.

GO MARKETS è un’alternativa validissima agli altri broker che ti abbiamo segnalato nel corso di questa pagina. Puoi anche in questo caso testarne le potenzialità con un conto demo gratis NO ESMA – che ti permetterà di utilizzare capitale virtuale per testare strategie e leva offerta.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: