Migliori Exchange di Criptovalute 2020 cosa sono come funzionano

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Migliori Exchange di Criptovalute 2020 cosa sono come funzionano

In questo periodo se non sai cosa sono i migliori exchange di criptovalute 2020, probabilmente stai perdendo il tuo treno, la tua opportunità.

Le criptovalute hanno catturato l’attenzione di tutti gli investitori e sono diventate il nuovo mercato emergente per quanto riguarda i nuovi investimenti e di certo a breve, diventeranno il mezzo di pagamento più conosciuto nel mondo.

Aggiornamento Febbraio 2020.

Exchange di criptovalute cosa sono

Se vuoi approfittare di questa opportunità devi conoscere e sapere cosa sono gli exchange di criptovalute, le borse e i portafogli in cui vengono scambiate e negoziate le criptomonete.

In questa mini guida andremo a vedere assieme quali sono le migliori soluzioni per fare il cambio dei tuoi Bitcoin, i migliori exchange di criptovalute del 2020 e avanti in aggiornamento continuo. Ma cos’è un exchange bitcoin? E quali sono in migliori in Italia?

La più importante differenza che esiste tra un cambia valute tradizionale e una borsa o exchange di criptovalute è il fatto che il secondo è virtuale e digitale.

Le criptomonete sono nate per soddisfare un bisogno primario: migliorare le transazioni in Internet e sviluppare un mezzo di pagamento alternativo alle monete e valute FIAT tradizionali (euro, dollaro, sterlina, ecc. ).

Per scambiare Bitcoin devi registrarti presso una piattaforme o borsa online e verificare il tuo conto secondo la legge dell’anti riciclaggio.

Prima però di iniziare a spiegarti come funzionano gli exchange di criptovalute e quali sono i più famosi, andiamo a vedere il ruolo che hanno questi “cambia-criptovalute” in qualità di intermediari per i trader come te che vogliono comprare e vendere Bitcoin per esempio.

È molti importante selezionare la piattaforma più affidabile per fare compravendita di criptomonete .

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

In molti Stati e Paesi il Bitcoin e le criptomonete non sono ancora regolamentate anche se la loro popolarità è alle stelle e tutte le maggiori testate giornalistiche ne stanno parlando in prima pagina.

Bisogna tenere a mente che ci sono degli ostacoli che ancora oggi bloccano la libera circolazione dei mezzi e delle forme di pagamento, come i diversi fusi orari, le diversità linguistiche, le commissioni di transazione dei cambi.

Uno dei più importanti fattori che hanno determinato la popolarità delle crypto monete è che tali exchange di criptovalute applicano le commissioni di transazione più basse di sempre: si arriva anche allo 0,20% di costi di transazione solamente.

E non dimentichiamo le misure di sicurezza che in questo periodo sono diventate fondamentali.

Ricordiamo per esempio:

  • misura di sicurezza e login a doppio fattore
  • notifiche via messaggio sul proprio smartphone e telefono mobile
  • e-mail criptate e protette
  • portafoglio elettronico disponibile su mobile.

Le criptomonete sono di giorno in giorno più al centro dell’attenzione dei giornali, riviste, telegiornali e ogni settimana possiamo assistere al rilascio di nuove criptovalute.

Per poter beneficiare di tutti i vantaggi che offre questo mercato emergente, bisogna utilizzare solo le migliori piattaforme dove si può ricevere criptomonete contro dollari o euro, le cosiddette valute FIAT come vengono chiamate in gergo finanziario.

Molte piattaforme vivono grazie a dei meccanismi chiamati peer-to-peer, cioè dove gli utilizzatori si verificano a vicenda le transazioni e scambiano automaticamente le valute elettroniche.

Ci sono poi degli exchange di criptovalute che fungono anche da portafogli elettronici.

Fai sempre attenzione perchè le truffe sono sempre in agguato e dato che molte piattaforme non sono regolamentate, esse possono sparire con i tuoi soldi da un momento all’altro.

Ci sono molti rischi legati all’utilizzo di piattaforme non regolamentate come la semplice truffa, un sistema non protetto adeguatamente che espone il tuo conto ad un attacco hacker, oppure la più semplice bancarotta e fallimento.

Considera che comunque gli aspetti più importanti sono sempre la regolamentazione e la sicurezza.

Andiamo a vedere alcuni nomi famosi di exchange di criptovalute Italia molto conosciuti nel mercato.

Articoli di approfondimento:

Exchange di criptovalute eToroX

La piattaforma exchange di criptovalute eToro (clicca qui per il sito ufficiale) ha molti vantaggi.

  • Piattaforma regolamentata e autorizzata CONSOB e CySEC: eToro è un broker con licenza che opera in linea con rigide normative che lo rendono una piattaforma sicura dove acquistare e vendere asset digitali.
  • Strumenti per trading avanzati: eToro offre strumenti che permettono un maggior controllo sui propri investimenti, come ad esempio il trailing stop, lo stop loss e il take profit.
  • Copy trading: se non sei un esperto puoi seguire e copiare tutte le operazioni effettuate dagli investitori più popolari e trader di successo.
  • Ampio portafoglio: oltre 1000 strumenti e asset finanziari disponibili.
  • Diversi metodi di pagamento per depositare fondi, tra cui PayPal, carte di credito/debito, bonifici bancari, Skrill, ecc.

Approfondisci tutte le opzioni disponibili sul sito ufficiale eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Exchange Criptovalute Livecoin.net

L’exchange di criptovalute è stata fondata nel 2020, da DELTA E-COMMERCE LTD di Londra, Regno Unito.

I loro server hanno sede a Metairie, Louisiana negli Stati Uniti.

L’Exchange non ha un mercato specificato di riferimento dato che mirano a espandersi nel mondo intero e sembra che siano concentrati sullo sviluppo della compravendita e del trading di altcoin.

L’Exchange Livecoin.net è ora particolarmente popolare, perchè è uno tra i pochi al momento che permette la compravendita di stablecoins.

Borsa exchange di Criptovalute Coinbase

Fondato nel giugno 2020, Coinbase è un portafoglio di valute digitali e una piattaforma in cui trader e i consumatori possono negoziare le nuove valute digitali come bitcoin, ethereum e litecoin.

La sede di Coinbase è a San Francisco negli Stati Uniti, in California.

Il bitcoin è la valuta alternativa più utilizzata al mondo con una capitalizzazione totale di oltre $ 50 miliardi.

La rete bitcoin è composta da migliaia di computer gestiti da individui in tutto il mondo.

Statistiche di Coinbase:

  • 12,6 milioni di utenti
  • 40 miliardi di dollari in transazioni effettuate
  • 39,700,000 portafogli attivi
  • 47,000 negozianti
  • 11,000 sviluppatori di applicazioni

Coinbase è forse uno tra i più grandi exchange di bitcoin che offre i propri servizi in più di 30 Stati e lingue internazionali.

Effettua la compravendita di bitcoin e altre criptovalute come Ethereum e Litecoin.

Coinbase nei suoi ultimi report, dichiara di avere negoziato più di 20 miliardi di dollari di cryptomonete.

Coinbase è costituito da: un portafoglio o wallet anche per mobile, archiviazione offline copertura assicurativa dei propri depositi nei suoi server.

Inoltre permette la negoziazione e il cambio tra crypto valute e le monete fiat come il dollaro americano, quello canadese, quello australiano, il dollaro di Singapore, la Sterlina inglese e ovviamente anche l’euro.

La commissione applicata è fissa ed è pari all’1%.

Mentre i depositi e i prelievi di criptovalute sono gratis, senza commissioni.

  • Liquidità e limiti di compravendita elevati
  • Semplicità di utilizzo
  • Acquisto istantaneo con carta di credito
  • Pochi metodi di pagamento alternativi
  • Nessuna garanzia di anonimato

Borsa exchange Criptovalute Bittrex

Bittrex è forse uno dei più grandi datati exchange di criptovalute ancora validi e operativi sul mercato.

Consente la negoziazione con addirittura 910 coppie di valute.

Offrono a privati e aziende un’esperienza di livello mondiale per acquistare e vendere criptovalute e token digitali all’avanguardia.

Basato e completamente regolamentato negli Stati Uniti, Bittrex è il punto di riferimento per i trader che richiedono un’esecuzione immediata, portafogli stabili e le migliori pratiche di sicurezza del settore.

Le commissioni basse e in linea con gli altri concorrenti: 0,25% non legato al volume.

Puoi prelevare al massimo 3 bitcoin al giorno con la verifica delle info legate al nome e una email, mentre se fai approvare un tuo documento di identità puoi prelevare fino a 100 bitcoin al giorno.

  • Sede: Las Vegas, USA
  • Valute: più di 190 criptovalute
  • Cambio con valute fiat: non disponibile
  • Disponibile il trading algoritmico

La sicurezza è per Bittrex importante e l’autenticazione è a 2 fattori e attua tutte le più recenti protezioni contro gli attacchi informatici.

Tutti quelli che vogliono mantenere il proprio anonimato possono utilizzare questa piattaforma perchè non abilitando lo scambio con monete FIAT, non richiede le proprie generalità o conti bancari in chiaro.

Il limite di soli 3 BTC al giorno è attuabile senza identità verificata.

Bittrex ha annunciato il ritiro di 82 altcoin dalla sua piattaforma entro la fine di marzo 2020.

Secondo l’annuncio, le ragioni della decisione includono scarsa liquidità e “blockchain o portafogli non funzionanti che non consentiranno prelievi”. Altri sono stati abbandonati dai loro sviluppatori o sono stati progettati come schemi di pump-and-dump e truffe . Molti di loro sono piuttosto oscuri. Tutti loro, tuttavia, non aderiscono più ai “rigidi criteri di quotazione delle monete” di Bittrex.

“Occasionalmente, ci sono circostanze che portano Bittrex a rimuovere il portafoglio o il mercato di una moneta dall’exchange Bittrex”, ha detto Bittrex nella dichiarazione.

“Queste azioni sono adottate per garantire ai clienti l’accesso a token digitali che continuano a soddisfare i nostri severi criteri di quotazione delle monete e hanno un blockchain e un portafoglio funzionanti”.

Gli altcoin rimossi sono: 8BIT, ADC, AM, AMS, APEX, ARB, BIT, BITZ, BLC, BOB, BSTY, BTA, CCN, CRBIT, CRYPT, DAR, DGC, DRACO, DTC, FC2, FRK, FSC2 , GEMZ, GHC, GP, GRT, HKG, HYPER, HZ, J, KR, LXC, MAX, MEC, METAL, MND, MTR, MZC, NAUT, NET, NEU, NTRN, OC, ORB, PRIME, PXI, ROOT , SCOT, SCRT, SFR, SLG, SLING, SOON, SPRTS, SSD, STEPS, STV, SWING, TES, TIT, TRI, TRK, U, UFO, UNIQ, UNIT, UNO, UTC, VIOR, VIRAL, VP, WARP , XAUR, XBB, XC, XCO, XDQ, XPY, XQN, XSEED, XTC e YBC.

Una volta che i portafogli delle monete vengono rimossi dalla piattaforma, i clienti non saranno più in grado di recuperarli e ritirarli, né i rimborsi saranno possibili. Pertanto, i titolari sono invitati a ritirarli su un altro portafoglio, se desiderano conservarli.

Bittrex supporta il trading in quasi 200 criptovalute. Lo scambio ha sede a New York e ha fatto domanda per un BitLicense di New York, ma sta ancora attendendo la licenza.

Exchange Criptovalute: Cosa Sono, Come Funzionano e Quali sono i Migliori per Comprare Critpovalute

Il fenomeno delle criptovalute è recentemente assurto agli onori delle cronache. Prospettive di guadagno da investimento senza precedenti venute alla luce col boom recente del Bitcoin, volatilità dei mercati, crescente interesse di rinomate banche d’affari e istituzioni finanziarie stanno spingendo sempre più trader e neofiti a investire.

Inoltre attualmente è diventato estremamente facile acquistare la criptovaluta desiderata grazie al fiorire delle piattaforme di exchange trading, che ormai trattano tutte le principali valute digitali: Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, Iota, Cardano e Monero. L’altissima liquidità del mercato permette una esecuzione degli ordini praticamente istantanea 24 ore su 24.

Come lavorare sulle piattaforme di Exchange

Gli exchange trading sono delle piattaforme che abbinano domanda e offerta su un determinato bene, incluse le valute digitali. Per acquistare è sufficiente emettere un ordine al prezzo che il mercato sta battendo in quel momento; in pratica l’investitore è disposto a comprare al prezzo di offerta (Ask) o vendere al prezzo corrente di domanda (Bid) mostrati dal broker scelto. Si noterà subito un differenziale tra domanda e offerta: si tratta dell’agio grazie al quale la piattaforma guadagna, ed in genere è molto piccolo.

Nell’ultimo decennio si sono ridotti all’osso anche i costi per operare: ormai i migliori broker exchange hanno commissioni veramente ridotte. Se sei un neofita probabilmente il miglior exchange su cui puoi acquistare critptovalute, e nello specifico Bitcoin, Litecoin, Ethereum e Bitcoin Cash è sicuramente Coinbase.com. Si tratta del più famoso, semplice ed usabile exchange al mondo, e supporta anche la lingua italiana. A tal proposito puoi leggere gli articoli di approfondimento su cos’è coinbase e come comprare criptovalute su tale exchange, e su come registrarsi su coinbase. Al primo deposito di almeno 100 $ per acquistare criptovalute tale exchange ti offre anche un bonus aggiuntivo di 10 $ in Bitcoin.

Altri Exchange

Altri Exchange molto conosciuti su cui puoi acquistare anche criptovalute meno famose, le cosiddette, altcoin sono Binance, Bitpanda, Coinmama, Exmo. Tutte queste piattaforme sono un po’ più complesse da utilizzare rispetto a Coinbase ma offrono la possibilità di acquistare anche criptovalute non listate su questo exchange. Leggi anche i nostri articoli di approfondimento su Binance Exchange, Kraken Exchange e GDAX Exchange.

Oltre alle funzionalità di acquisto e vendita a prezzi di mercato gli exchange consentono anche di inserire ordini di altre tipologie, tra cui i più diffusi sono:

  • LIMIT ORDER: Col limit order il prezzo eseguito non potrà essere superiore (in fase di acquisto) o inferiore (in fase di vendita) al livello del prezzo che si è impostato come limite al momento dell’inserimento dell’ordine stesso.
  • STOP LOSS: Strumento fondamentale per tagliare le perdite o per entrare sul mercato ad un prezzo predeterminato. Una volta stabilito un livello limite di prezzo, lo stop order viene eseguito
  • LEVA FINANZIARIA: Strumento che consente di aumentare il ROI (return on investement) in maniera esponenziale; va utilizzata con cautela, applicando lo stop loss ed evitando di aprire troppe posizioni contemporaneamente.

Exchange criptovalute cosa sono e come funzionano guida 2020

Se non sai o non hai ancora ben chiaro cosa sia un exchange di criptovalute, questa guida pratica potrebbe esserti utile.

Exchange criptovalute cosa sono?

Non sono altro che siti web in cui è possibili acquistare, vendere o scambiare bitcoin e altre criptovalute sia per valute Fiat tradizionali (euro, dollaro), sia con altre valute digitali.

In sostanza un exchange ci permetterà di fare trading, ovvero di cambiare per esempio: bitcoin per ethereum, bitcoin per euro, o ancora litecoin per dollaro e così via.

Alcuni di essi ci permetteranno anche di acquistare, direttamente con la nostra carta di crdito o conto corrente, bitcoin e altre criptovalute come ad esempio Coinbase.

Quali tipi di exchange di criptovalute esistono?

Possiamo distinguerli principalmente in 3 tipi:

  • Piattaforme di trading – queste piattaforme mettono in contatto diretto venditore e compratore, facendo pagare un compenso chiamato fee.
  • Trading diretto – sono siti web che permettono lo scambio diretto tra persone residenti ovunque nel mondo. In questo caso sarà il venditore a determinare il tasso di cambio, ovvero il prezzo a cui vendere e quindi scambiare le proprie criptovalute.
  • Broker – concettualmente simili ai rivenditori di valuta estera, non sono altro che piattaforme, dove è possibile acquistare o vendere criptovalute ad un prezzo prestabilito dal broker stesso.

Altra distinzione che possiamo fare è tra

  • Cex – ovvero exchange centralizzato, ciò significa che ogni transazione passa attraverso l’autorità centrale.
  • Dex – ovvero sito di scambio di criptovalute decentralizzato, in questo caso tutti gli scambi e trasazioni avvengono direttamente tra due utenti.

Exchange criptovalute come funzionano?

Essendo del tutto simili per lo più ad un sito web, funzionano in modo molto simile, vediamo comunque quali processi vengono richiesti.

  1. Registrazione – il processo col quale un utente inserisce le proprie credenziali al fine di effettuare il login.
  2. Verifica – tutti i siti o piattaforme di cambio criptovalute richiedono un adeguata verifica delle credenziali dell’ utente, prima di poter cominciare a fare trading.
  3. Deposito – che si tratti di un broker o di un sito di scambio come binance il primo passo per cominciare a fare trading sarà un deposito iniziale, che potrà essere in valuta fiat o bitcoin e altre criptovalute.
  4. Gestione delle operazioni di trading– tale gestione avviene nella maggior parte dei casi tramite interfaccia web, anche se molti broker e siti di scambio criptovalute possiedono anche una versione software desktop e/o versione app.
  5. Fase di liquidazione – consiste nella fase in cui un utente vuole riconvertire il proprio investimento nella valuta locale, rinviandola sul proprio conto corrente.

Cosa tenere in considerazione per scegliere un sito di scambio di criptovalute?

  1. Reputazione – in questo caso la cosa migliore è cercare recensioni sul web o forum.
  2. Metodi di pagamento – questa caratteristica potrebbe indirizzarvi verso l’uno o l’altro exchange in base alle vostre esigenze. Alcuni permettono di utilizzare la carta di credito, conto corrente a volte ma non spesso Paypal, quindi quale scegliere in questo caso dipenderà dalle vostre esigenze personali.
  3. Fee – non sono altro che le commissioni che paghiamo per eseguire ogni singola attività di trading o di acquisto o ancora vendita.
  4. Limitazioni geografiche territoriali – alcuni exchange limitano l’accesso al sito se residenti il alcuni stati. In questo caso non dipenderà dalla vostra volontà, ma ci si dovrà semplicemente adeguare se non possiamo accedervi.
  5. Requisiti di verifica – anche se li viviamo un pò come una seccatura, la maggior parte degli exchange per poter eseguire depositi e prelievi richiedono una verifica dei dati. Questa seccatura però permette di evitare truffe o traffici illeciti. Esistono comunque alcuni siti che permettono di fare tutto senza tali verifiche.
  6. Exchange rate o tasso di cambio – ogni exchange avrà dei tassi di cambio differenti, a volte queste differenze oscillano anche tra un + o un – 10%, l’uno dall’ altro.

4 tra i migliori exchange di criptovalute

Come ho detto sopra vi sono una serie di criteri, spesso anche personali, per scegliere il vostro sito o piattaforma di cambio di criptovalute.

Quello che vedremo adesso è una lista di 4 dei migliori e più affidabili in circolazione.

Oltre questi in giro ne esistono veramente tantissimi, questi sono quelli che io personalmente utilizzo e mi sento di consigliare.

Coinbase

Il più semplice ed affidabile wallet ed exchange disponibile sulla piazza.

Coinbase è il sito più semplice per acquistare, vendere e gestire il tuo portafoglio di criptovalute.

Binance

Poco da dire Il miglior exchange di criptocalute in circolazione, con sede in Cina.

Sicuramente consigliato per la semplicità di utilizzo.

Spectrocoin

Decisamente interessante come exchange, permette di scambiare le più famose criptovalute in circolazione.

Caratteristica è la possibilità di poter conservare e prelevare, da una carta di credito direttamente dagli ATM, le proprie criptovalute, senza dover pagare la transazione bancaria.

Changelly

Uno dei siti più veloci dove poter comprare bitcoin.

Possiamo anche scambiare bitcoin con altre criptovalute.

Facile da utilizzare.

Conclusioni

Come abbiamo visto scegliere la piattaforma più idonea alle nostre esigenze non è semplice.

Chiaramente in base alle vostre esigenze scegliete quello più idoneo.

Ma chiaramente nella scelta tenete sempre conto della reputazione, delle fee che andrete a pagare e non di meno, del livello di sicurezza dell’ exchange.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: