L’euro a cavallo tra 2020 e 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

MOSTRE – CULTURA – L’Uomo e il Cavallo tra storia e futuro. CAVALLI A ROMA 2020 la Presentazione alla Biblioteca Angelica. Dal 13 al 16 FEBBRAIO Fiera di Roma. Articolo di Vincenzo Di Ruzza.

CAVALLI A ROMA 2020 / 13-16 Febbraio Fiera di Roma. Immagini Cavalli a Roma 2020, Presentazione Biblioteca Angelica di Roma 7 Febbraio 2020 @Vdruz. Video Conferenza Stampa Courtesy of Filmand Veronafiere. Photo Courtesy of https://www.cavalliaroma.it/ – https://www.veronafiere.it/.

CAVALLI A ROMA 2020 / 13-16 Febbraio Fiera di Roma. Immagini Cavalli a Roma 2020, Presentazione Biblioteca Angelica di Roma 7 Febbraio 2020 @Vdruz. Video Conferenza Stampa Courtesy of Filmand Veronafiere. Photo Courtesy of https://www.cavalliaroma.it/ – https://www.veronafiere.it/.

IL CAVALLO SEMPRE PRESENTE NELL’ARTE E NELLA STORIA. DAL 13 AL 16 FEBBRAIO TORNA CAVALLI A ROMA

Nella splendida biblioteca Angelica di Roma, è stata presentata l’edizione 2020 di Cavalli a Roma, una manifestazione completamente rinnovata con l’egida organizzativa di Veronafiere.

La scelta della biblioteca, ove sono conservati circa 10000 testi, alcuni risalenti al 1500, è risultata perfettamente appropriata perché accomuna anzi rafforza il legame tra cultura e cavallo, sempre presente nel corso della storia sia nella letteratura (Plinio il Vecchio, Marco Aurelio, Caliga, Giovanni Pascoli, George Orwell, il futurista Boccioni, ecc.) che nell’arte come testimoniano i molti i reperti ritrovati (ad esempio una testa fittile di cavallo risalente al V secolo avanti cristo, custodita nel museo archeologico di Gela, legata alla celebre battaglia di Himera, del 480 a.c.), evidenziando l’importanza del ruolo del cavallo nella vita e nell’arte nel corso della storia.

La manifestazione, seconda in ambito nazionale solo a Fiera Cavalli, tesa a diventare nei prossimi anni punto di riferimento oltre che del centro e sud Italia anche del bacino del Mediterraneo, è stata illustrata dal vicepresidente di Veronafiere, Matteo Gelmetti, da Flavio Innocenzi, direttore commerciale di Veronafiere, insieme a Pietro Piccinetti, amministratore delegato di Fiera di Roma, Marco Di Paola, presidente della Fise, Alessandro Silvestri, presidente di Fitetrec-Ante e Marco Lepre, presidente dell’Associazione culturale Carnevale Romano.

7 Febbraio 2020 Biblioteca Angelica di Roma Immagini @Vdruz

La manifestazione, che si svolgerà presso la nuova Fiera di Roma dal 13 al 16 febbraio, ha in calendario una serie di eventi che riuniscono diversi ambiti legati ed incentrati sul cavallo, diretti oltre che agli appassionati del settore, anche agli sportivi, agli allevatori, agli equituristi ed agli addetti ai lavori.

Sempre con il benessere del cavallo in primis.

Il palinsesto prevede un “Concorso nazionale A6” (Gran Premio Fieracavalli), attività di monta americana (barrel racing, pole bendig e gimcana western), oltre alla monta da lavoro e al tiro con l’arco a cavallo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Quest’anno anche gli asini saranno protagonisti di Cavalli a Roma. In collaborazione con l’asineria Asini di Reggio Emilia verranno proposte alcune iniziative per i più piccoli come CoccolAsino (percorso tattile e di relazione per conoscere da vicino questo animale), l’AsinoBus (allegra carovana con guide esperte che accompagneranno i bambini nei vari padiglioni) e il “battesimo della sella”, attività di preparazione per i bambini dai 4 ai 12 anni, curata dalla Federazione Italiana Sport Equestri, Pony city e Giardino di Filly,

Non mancheranno i Butteri della maremma laziale e la gara nazionale di forgiatura (ferrare i cavalli).

Molto interessante la promozione dell’approccio etico con il mondo del cavallo e la riproposizione dell’Horse friendly arena (l’insegnamento ad interpretare il linguaggio del cavallo, mostrando le tecniche delle diverse scuole di addestramento non coercitivo con dimostrazioni pratiche).

La manifestazione vedrà protagonista anche il Carnevale Romano. Dopo anni di gemellaggio con Fiera Cavalli, con scambi culturali, è stato sancito un accordo tra VeronaFiere e l’Associazione culturale Carnevale Romano, che vedrà una serie di eventi serali raffiguranti scene dal medioevo all’unità d’Italia.

Vincenzo Di Ruzza @Vdruz

Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!

Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2020. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

Le differenze tra cavallo e pony

La differenza più evidente tra pony e cavallo è ovviamente l’altezza. Convenzionalmente, con il termine di pony, si indica un soggetto che non supera i 147 cm al garrese; nel dettaglio poi si distingue tra taglia piccola (fino a 130 cm), media (da 131 a 140 cm) e grossa (da 141 a 147 cm).
Questa dell’altezza si tratta però di una distinzione arbitraria e che varia di paese in paese, stabilita quasi unicamente per comodità durante l’esibizione dei soggetti in show e competizioni. Ci sono infatti eccezioni, come quella della razza Morgan, che pur avendo un altezza intorno ai 140 cm, non ha le caratteristiche morfologiche di un pony.

Cavallo VS pony

La differenza sostanziale tra pony e cavallo sta infatti nella conformazione fisica, cioè nella differente struttura ossea e muscolare e in generale nelle diverse proporzioni della corporatura. Il pony tende ad essere più massiccio, ha maggiore resistenza fisica allo sforzo e tollera meglio il clima freddo. Fisicamente ha poi gambe più corte e un petto più ampio, un collo più tozzo e una testa più corta; i crini più folti e spessi per proteggerlo dal freddo invernale e gli zoccoli più duri.

Altra grande differenza sta nel temperamento. Il pony è generalmente più intelligente e astuto del cavallo, che si traduce in un suo essere più testardo e insofferente; quindi mai credere che il pony sia più docile solo perché più piccolo!

Un’ultima differenza sta nell’alimentazione: un pony può trovare sostentamento in un pascolo dove un cavallo morirebbe di fame. Per questo il pony è più incline ad ingrassare rendendolo maggiormente esposto al rischio di laminiti e problemi agli zoccoli. E’ necessario perciò che il pony segua un’alimentazione ad hoc.

Transcavallo: al via la gara di scialpinismo sulle montagne tra Veneto e Friuli

Manca poco alla Transcavallo, la gara di scialpinismo a squadre che si terrà a cavallo tra Veneto e Friuli dal 14 al 16 febbraio 2020.

La manifestazione è giunta alla 37° edizione, ed è già iniziato il conto alla rovescia in vista della partenza della prima tappa. Sono infatti 3 le prove in programma, tra le montagne venete dell’Alpago e quelle friulane di Piancavallo.

Transcavallo 2020: organizzazione e tracciato

Quest’anno, la poca neve ha costretto al Comitato Organizzatore a modificare il progetto originale, che prevedeva andata e ritorno da Tambre verso Piancavallo.

Venerdì pomeriggio il quartier generale, inizialmente previsto a Tambre, si sposterà a Piancavallo dove rimarrà fino a sabato mattina, quando si concluderà la seconda prova prevista.

Domenica tutto sarà come previsto: gli atleti gareggeranno tra le tracce della Val Salatis, valle iridata nel 2020. Questa ultima tappa sarà valida come prova di Coppa Italia Giovani.

Il programma della Transcavallo 2020

Venerdì 14 febbraio 2020 si partirà al pomeriggio, alle ore 16:30: un vero e proprio prologo con un dislivello positivo di 900 metri e 4 cambi di assetto. La cima Coppi della tappa sarà la vetta del Monte Tremol.

La mattina successiva (sabato 15 febbraio 2020) il via sarà alle ore 7.00 e le squadre dovranno affrontare 1520 metri di dislivello positivo. La Transcavallo propone in questo caso un tracciato tecnico e aereo che passerà per forcella Alta di Palantina, Mentre Tremol, Monte Colombera. L’arrivo sarà al Rifugio Arneri, sempre in territorio friulano.

Gli atleti in gara per la Transcavallo

Al momento, i pronostici danno per favorita la squadra formata dai nazionali Michele Boscacci e Matteo Eydallin. A dare battaglia ai due azzurri altri due italiani: William Boffelli e Alex Oberbacher.

Tra le squadre internazionali in lizza per il podio ci sono gli austriaci Jakob Herrmann e Armin Höfl e i francesi Xavier Gachet e William Bon Mardion.

Le altre coppie che dovranno dare il meglio di sé per entrare nella top10 saranno: Cappelletti-Salvadori e Eccher-Gretter, la coppia italo-austriaca Beccari-Weisskopf, gli austriaci Stock-Fischer e Stranz-List, i Ceki Cupela-Hrmadko, gli Slovacchi Danko-Frano, gli svizzeri Cortesi-Pasini e i francesi Moncany-Henri.

Sul fronte femminile, Laetitia Roux ritorna in Alpago in squadra con l’italiana Katia Tomatis. Al via ci sarà anche la fortissima atleta bellunese Alba De Silvestro, fresca vincitrice dell’ultima Individual Race di Coppa del Mondo disputata in Germania in coppia con Ilaria Veronese. Da segnalare la coppia iberica di Belles Naudi – Casanovas Cuairan.

Transcavallo Classic

Anche quest’anno è in programma la “Transcavallo Classic“, non agonistica. Gli scialpinisti seguiranno le tappe della gara, accompagnati dalle guide alpine messe a disposizione dall’organizzazione.

La Transcavallo si disputa quest’anno anche grazie al supporto di Banca Prealpi SanBiagio, in un’ottica di promozione del territorio.

Per informazioni e iscrizioni, rivolgersi alla segreteria Transcavallo al 3405986452 o [email protected]

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: