Cosa sono le opzioni Vanilla e come funziona piattaforma trading forex

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cosa sono le opzioni Vanilla e come funziona la piattaforma trading forex?

In questa guida parleremo di cosa sono le opzioni vanilla, un particolare strumento finanziario sempre più utilizzato da chi vuole proteggere le sue posizioni finanziarie in valuta estera.

In questa guida parleremo di cosa sono le opzioni vanilla e di cosa sono opzioni FX e di come funzionano.

Questa tipologia di strumento finanziario dobbiamo dire che non è correlato alle opzioni binarie e sono un prodotto o piattaforme del tutto diverso.

Le differenze tra i diversi tipi di opzioni

Abbiamo deciso di parlare delle cosa sono le opzioni vanilla, perchè sempre più trader e appassionati del trading online cercano una piattaforma più completa per gestire le loro posizioni finanziarie sui mercati.

Le opzioni binarie sono la versione più semplice delle opzioni e non possono neanche essere paragonare allo strumento delle opzioni vanilla.

Esistono infatti molti prodotti finanziari che servono per soddisfare le esigenze della clientela, sia aventi oggetto speculativo che di protezione del capitale.

Le opzioni vanilla sono un prodotto molto versatile e bilanciato e sono adatte sia per chi cerca la speculazione che per chi vuole proteggere il suo capitale.

Quando si parla di “opzioni” spesso la massa della gente non capisce che l’opzione non ha nulla a che fare con il termine binario, ma è stata a suo tempo solo una trovata di marketing.

Le opzioni sono uno strumento derivato molto usato e le opzioni vanilla sono un mondo del tutto diverso dai contratti per differenza e differiscono totalmente dalle opzioni binarie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Se le opzioni binarie sono una scommessa, cioè quasi un gioco d’azzardo, le opzioni vanilla e le opzioni fx, invece, sono utilizzate da moltissimi imprenditori che hanno un solo obiettivo: proteggere il proprio capitale dalle fluttuazioni di cambi delle valute forex, per esempio, oltre che per speculare sui prezzi degli asset nei mercati finanziari.

Le opzioni vanilla sono molto utilizzate per esempio tra quegli imprenditori che vendono i loro prodotti all’estero in valuta diversa da quella nazionale.

L’utilizzo delle opzioni vanilla, permette loro di proteggersi dalle fluttuazioni dei cambi nei mercati Forex al fine di portare a casa il profitto del prodotto e non vederlo eroso da una discesa di potere d’acquisto dovuta alle oscillazioni del mercato delle valute Forex.

Le opzioni Vanilla sono anche adatte a chi vuole fare speculazioni, perchè si possono comprare e vendere diritti di opzione in un mercato aperto e regolamentato.

Opzioni FX: Cosa sono e come investire nel Trading Opzioni FX

Opzioni FX (Forex): Cosa sono

Molti le conoscono anche sotto il nome di Forex Options, le opzioni FX non sono altro che un nuovo strumento finanziario, estremamente rischioso per chi non lo sa gestire ma anche molto affascinante per tutti quelli che sono più freddi e calcolatori.

Attraverso l’utilizzo delle opzioni FX si andrà ad acquistare il diritto di negoziare un determinato cross valutario (forex) con un ben preciso tasso di cambio e con una determinata data di scadenza dell’operazione.

Ricordate che acquistare il diritto non vuol dire che si acquista la valuta ma che si potranno effettuare delle operazioni di negoziazione sul futuro andamento di quella determianta coppia di valute.

Potrete decidere di acquistare un andamento Call o vendere Put una determinata quantità di cross valutario entro una determinata data ad un determinato tasso di cambio.

Come avrete capito il meccanismo è molto semplice e tutti possono utilizzarlo.

Puoi provare le Opzioni FX sul broker iQoption con un Conto Demo Gratuito con Iqotion!

Opzioni FX: come negoziare sulle valute

Come tutti sapranno il mercato Forex non è altro che il mercato delle valute e quando parliamo di opzioni forex ci si riferisce a tutte quelle opzioni che hanno come sottostanti i cross valutari ossia i tassi di cambio fra le varie valute.

Un consiglio che vi diamo, vista la grande mole di asset a disposizione è quella di sceglierne pochi e di concentrarvi solo su quelli, cercare di seguirli tutti sarebbe praticamente impossibile, anche i professionisti, pur avendo molta esperienza faticano ad effettuare operazioni multiple.

Quindi se siete dei neofiti del ramo e il tempo a vostra disposizione non è molto, vi consigliamo di focalizzare le vostre operazioni su un massimo di 3 asset, in modo tale da poterli studiare meglio attraverso la lettura dei dati tecnici e macroeconomici.
Potreste anche decidere di seguire un solo asset, logicamente più la vostra conoscenza si allargherà e più le vostre previsioni risulteranno essere esatte.

Per prima cosa dovrete scegliere un asset ed aprire una posizione su di esso, fatto questo non vi resterà che attendere la chiusura della posizione per verificare se è andata abuon fine oppure no.

In poche parole, alla scadenza dell’opzione potrete verificare se avete ricevuto un profitto quindi concludere lo scambio oppure se sarà meglio revocarlo perdendo comunque l’investimento effettuato.

Le operazioni non sono difficili, dovrete solo controllare l’eventuale profitto o l’eventuale perdita.

Trading Opzioni FX: Come funzionano

In questa tipologia di opzioni la data di scadenza va preimpostata ed al suo termine sapremo quanto saremo riusciti a guadagnare oppure quanto avremo perso.

Calcolate che le modalità di investimento effettuate tramite l’utilizzo delle opzioni FX risulta essere molto più semplice in confronto agli investimenti diretti sul Forex o sui CFD ma ovviamente questo non sta a significare che sia più semplice anche guadagnare.

Per prima cosa andremo a scegliere l’ammontare dell’investimento che vogliamo utilizzare per una prestabilita operazione, poi imposteremo il tasso di cambio e la data di scadenza dell’operazione.

Fatto questo passeremo all’acquisto di una opzione Call se secondo noi il prezzo finale risulterà essere superiore al tasso di cambio indicato al momento dell’apertura oppure Put se pensiamo che il tasso di cambio finale sarà inferiore.
In questo modo sapremo già in precedenza quanto sarà l’ammontare del nostro guadagno nel caso in cui la nostra previsione dovesse risultare esatta.

Facciamo un esempio:
Se la percentuale di payout corrisponde ad un 130% questo vorrà dire che se investiamo soli 10 euro, il nostro guadagno in caso di previsione esatta sarà di 13 euro e nel caso di previsione errata la nostra perdita ammonterà a 10 euro.

Come vedete il meccanismo è molto semplice ed alla portata di tutti, al momento della scadenza si potrà incassare il guadagno immediatamente o in caso di perdita verrà stornato subito l’importo versato.

Prova le Opzioni FX con Un Conto Demo gratuito di 10.000€!

Opzioni FX: Dove fare trading

Le opzioni FX rappresentano una nuova tipologia di investimento online che può essere effettuata direttamente stando comodamente seduti di fronte al proprio pc di casa.

Se vi piace il mercato Forex e siete in cerca di gudagni extra oltre il vostro lavoro allora le opzioni FX fanno proprio al caso vostro.
Questo prodotto nuovo è offerto soltanto da pochissimi broker fra i quali troviamo IQoption, attraverso questa piattaforma potrete negoziare con l’ausilio delle opzioni FX o opzioni Forex.

Per prima cosa dovrete iscrivervi sulla piattaforma di IQ Option poi potrete passare all’azione sia in modo virtuale attraverso la demo o in maniera reale attraverso un vero e proprio conto di negoziazione.

Dovrete avere a portata di mano un indirizzo mail e vi sarà richiesto di impostare una vostra password personale, fatto questo potrete iniziare ad operare.

Cliccando sul tasto “”+”” in alto, verranno visualizzati tutti i prodotti per il quale è possibile negoziare fra i quali vi sono anche le opzioni FX.

Cliccando su “FX Options” visualizzerete a schermo tutti i cross valutari a vostra disposizione sul quale potrete operare.
Fatto questo andrete a decidere l’importo dell’investimento, la data di scadenza dell’intera operazione e se volete effettuare una opzione al rialzo o al ribasso, come avrete capito il funzionamento è molto semplice ed alla portata di tutti.

Opinioni sul Broekr iqoption

Piattaforma trading online iqoption

IqOption ha fatto il suo ingresso sul mercato nel 2020 e da quel giorno è riuscito sempre a mettersi in buona luce offrendo un servizio eccellente sotto ogni punto di vista.
Il punto di forza di Iqoption sono i grafici, tutti i trader potranno utilizzare le candele giapponesi, le bande di Bollinger, il moving average, grafici stocastici, MACD, RSI e molto altro.

Non tutti i broker offrono opzionalità informative di questo livello e questo IqOption lo sa bene, infatti i grafici sono in costante aggiornamento per offrire a tutti i trader mezzi sempre all’avanguardia per poter effettuare i loro investimenti.

Altra punta di diamante è data dal fatto che IqOption richiede soltanto 10 euro come deposito minimo nel caso in cui si decida di aprire un conto reale.

Le modalità di registrazione sono veloci e di facile interpretazione così ogni trader potrà mettersi subito all’opera senza tempi morti dettati dalla burocrazia.

Come dicevamo, i trader meno esperti potranno aprire un conto con soli 10 euro ma per tutti gli altri che magari hanno più esperienza vi è la possibilità di aprire il conto Vip con un deposito minimo di 3.000 euro, in questo modo avranno a loro disposizione un manager che li seguirà in ogni loro operazione finanziaria.

IqOption è un broker serio ed affidabile visto che è regolamentato e controllato dai più alti enti incaricati alla vigilanza, questi interverrebbero subito in caso di irregolarità con sanzioni molto pesanti.

IqOption possiede tutte le licenze necessarie per poter operare all’interno del mercato europeo ed anche in Italia.

Nel corso degli anni il modo di operare, quello di comportarsi con i propri clienti ed il money management sono stati impeccabili sotto ogni punto di vista.

Altro punto a favore di questo broker è il fatto di pagare in maniera regolare e costante tutti i suoi broker e questo è un fattore molto importante e da non sottovalutare.

Cosa da tenere conto è anche il fatto che questo broker nell’arco di questi anni ha raggiunto svariati obbiettivi e vinto premi speciali come il “Most Innovative Platform Global”, il “Best Broker Europe”, il “Best Mobile Trading Platform Europe” ed il “Fastest Growing Brand”.

Questo fa capire che se non ci fosse serietà e trasparenza questi premi non gli sarebbero stati assegnati.

Video Opzioni FX

Purtroppo esiste solamente il video in lingua inglese, stiamo attendendo che il broker iqoption pubblichi il video in lingua italiana.

Differenza tra Opzioni FX e CFD sul Mercato Forex

Quando utilizziamo i CFD sul Forex per investire abbiamo tre scelte principali da fare, o entriamo in gioco sul prezzo attuale in posizione Long (al rialzo) oppure in posizione Short (al ribasso), oppure utilizzando i prezzi pendenti possiamo decidere di aprire delle posizioni sell/buy stop e sell/buy limit su determinati prezzi a nostra scelta.
Non vi sono date di scadenza ne tantomeno limiti di profitto perchè la decisione di quanto investire ed a quale prezzo bloccare l’operazione dipende solo da noi.

Con le Opzioni FX sappiamo già tutto in precedenza, sappiamo quanto andremo a guadagnare o quanto potremo perdere ed a che dato orario scadrà la nostra opzione.

Non vi è più l’esigenza di possedere grossi capitali per poter investire a differenza dei CFD che richiedono capitali minimi di 1,000 euro con il quale le operazioni gestibili risultano essere pochissime.

Con le opzioni FX si può decidere di investire anche un solo euro a operazione, logicamente più si investe e maggiore sarà il guadagno.
Fra questi due metodi non vi è il peggiore o il migliore, cambia soltanto la tipologia di investimento, con le opzioni FX il capitale investito può essere nettamente inferiore.

Esempio guidato per operare con le Opzioni FX in pochi passi

Esempio per operare con le Opzioni FX del Broker IQ option.

  1. Il primo sarà scegliere l’asset per investire e cliccare sul “+”, per Aprire un nuovo Asset;
  2. Il secondo passo sarà selezionare “Opzioni FX” e scegliere con quale coppia di valute iniziare;
  3. Dopodiché questa sarà la schermata: noi, come esempio, abbiamo scelto EUR/USD;
  4. Adesso sarà necessario decidere l’importo per investire il proprio denaro e scegliere “su” per acquistare o “giù” per vendere;
  5. Come esempio, scegliamo di acquistare (abbiamo cliccato su “+”). L’ultimo passo sarà attendere la scadenza dell’opzione e vedere se l’esito sarà positivo o negativo.
    La scala di colore posizionata a destra, indica la % di vincita (verde) e la % di perdita (rossa) dell’operazione da voi eseguita. Se vedete che siete in positivo prima del termine di scadenza, potete chiudere l’operazione in anticipo e guadagnare subito.

Opzioni vanilla

Cosa sono le opzioni Vanilla?

Da non confondere con le Opzioni Binarie, le Opzioni Vanilla in alternativa al trading tradizionale, danno la possibilità di comprare o vendere, una coppia di valute entro una data specifica a un prezzo prestabilito. Sono considerate un tipo di investimento diverso da quello dello scambio di valute: scopri cosa è il forex.

Non perdere l’opportunità di investire con Opzioni Vanilla. Avatrade e un broker interamente autorizzato e regolamentato in Italia!

Inizia a fare trading con Opzioni Vanilla e goditi i vantaggi di un broker pluripremiato!

Facendo trading di opzioni vanilla, non solo il trader ha la possibilità di controllare lo strumento e l’importo con cui fa trading, ma anche quando e a che prezzo intende investire. Le opzioni infatti possono essere negoziate con orizzonte temporale giornaliero, settimanale, mensile o anche annuale.

A onor del vero, va detto che anche aprendo un semplice conto demo e’ possibile usufruire degli stessi identici benefici di un conto reale. Questo permette a tutti di poter provare tutti i servizi, senza andare ad intaccare minimamente il capitale.

I termini delle opzioni vanilla

I termini delle opzioni vanilla sono alquanto unici nel panorama del trading online globale e pertanto è opportuno conoscerli adeguatamente prima di fare trading. Vi sono due tipi di opzioni offerte:

  • le opzioni call, che offrono all’acquirente il diritto di acquistare uno strumento al prezzo indicato
  • le opzioni put che offrono all’acquirente il diritto di vendere lo strumento al prezzo specificato

Le opzioni call vengono normalmente acquistate dai trader che ritengono che il mercato crescerà, conosciuti anche con il termine di trader tori, mentre le opzioni put vengono acquistate da trader che speculano a favore di un calo del mercato, chiamati anche trader orsi. A prescindere dal tipo di opzione di interesse, è possibile acquistare o vendere ambedue i tipi di opzione.

Per possedere un’opzione l’acquirente paga al venditore un importo definito premio. Quando il trader compra l’opzione paga un premio, mentre quando vende un’opzione lo riceve. Il premio viene determinato da diversi fattori, tra cui il prezzo corrente o il prezzo dello strumento in primis. Inoltre, dal momento che le opzioni sono contratti per la negoziazione nel futuro, vi è un elemento temporale.

La data in cui è possibile esercitare l’opzione viene chiamata data di scadenza, e il prezzo a cui l’acquirente dell’opzione può scegliere di eseguila è chiamato prezzo strike o prezzo obiettivo. Le opzioni con una scadenza più lunga hanno premi più elevati rispetto alle opzioni con scadenze più corte, un po’ come avviene con l’acquisto delle assicurazioni.

Un altro fattore chiave nel determinare il premio è la volatilità dello strumento sottostante. Quando si ha una volatilità elevata il prezzo dell’opzione aumenta, in quanto un aumento della volatilità comporta una maggior probabilità di vedere un movimento di mercato più grande che può portare a dei profitti, potenzialmente anche prima che l’opzione raggiunga il prezzo strike. Un trader può scegliere di chiudere la propria opzione in qualsiasi giorno di contrattazione sui mercati, andando a generare un profitto in caso di un aumento del premio a causa della maggiore volatilità o di un movimento del mercato a proprio vantaggio.

La seguente tabella illustra l’impatto sul prezzo delle opzionicall e put se uno qualsiasi dei fattori chiave si muove al rialzo:

UN AUMENTO DEL: OPZIONI CALL OPZIONI PUT
Prezzo spot +
Prezzo strike +
Data di scadenza + +
Volatilità + +

Le basi del trading di opzioni vanilla

Quando si acquista un’opzione put o call, il trader paga subito un premio dal saldo liquido del conto, ma i guadagni che è possibile generare sono senza limiti. Quando si va a vendere le opzioni, tuttavia, il trader riceve un premio sotto forma di accredito sul saldo liquido del conto, ma ha un’esposizione potenzialmente illimitata alle perdite qualora il mercato si dovesse muovere in direzione contraria a quella della posizione, un po’ come quando ci si trova dal lato sbagliato di un’operazione spot.

Per limitare tale rischio i trader possono utilizzare gli ordini di stop loss sulle opzioni, esattamente come per le operazioni spot. In alternativa i trader possono acquistare un’opzione ulteriormente “out of the money”, andando così a limitare completamente l’esposizione potenziale.

Acquistando le opzioni vi è un rischio limitato, in quanto l’importo massimo che è possibile perdere è quello del premio. Vendere le opzioni è un ottimo modo per generare un profitto, in quanto il trader funge in pratica da compagnia assicurativa, offrendo a qualcun altro protezione sulla posizione. Così facendo viene incassato il premio e, se il mercato reagisce come previsto dalla speculazione, il trader tiene i profitti generati dall’assunzione di tale rischio.

In caso contrario, si ha una situazione analoga rispetto alle normali operazioni spot. In entrambi i casi il trader ha un’esposizione illimitata al rischio di ribasso e pertanto può scegliere di chiudere la posizione (ad esempio con un ordine di stop loss), tuttavia con le opzioni il trader avrà ottenuto un premio e questo lo rende un vantaggio concreto rispetto al trading spot.

  1. Il primo passo da fare nel trading di opzioni è prevedere l’andamento di mercato per un dato strumento. Se il trader ritiene che un certo strumento crescerà di prezzo, esistono tre modi per esprimere tale previsione. Il primo è quello di acquistare lo strumento stesso, ovverosia fare trading con normali contratti spot.
  2. La seconda soluzione è quella di acquistare un’opzione call. Con questa strategia non è possibile perdere importi superiori al premio pagato inizialmente e la posizione può essere venduta in qualsiasi momento, rendendo questa soluzione la più sicura se si è rialzisti sull’asset.
  3. La terza soluzione possibile è quella di vendere un’opzione put; se il prezzo dello strumento è superiore al prezzo strike alla scadenza, l’opzione non varrà nulla e pertanto il trader potrà mantenere l’intero premio riscosso all’inizio.

Esempi

Scenario: Ammettiamo che il prezzo corrente per la coppia EUR/USD sia 1.1000. Il trader specula che la coppia crescerà di prezzo entro una settimana.

Posizione spot: Nel primo scenario proposto il trader aprirà una posizione spot per 10.000 unità su una piattaforma qualsiasi con gli spread previsti. Se il prezzo dell’EUR/USD cresce, il trader andrà a generare immediatamente un profitto.

Opzione call: Con la seconda strategia il trader acquista un’opzione call con una scadenza ad una settimana e un prezzo strike ammettiamo di 1.1020. Una volta comprata l’opzione viene pagato il premio indicato sulla piattaforma, ad esempio, 0.0050 o 50 pip. Se alla scadenza l’EUR/USD supera il prezzo strike, il trader guadagnerà la differenza tra il prezzo strike e il prezzo di mercato dell’EUR/USD. Il pareggio sarà dato dal prezzo strike più il premio corrisposto anticipatamente. Tuttavia il trader potrebbe ottenere un profitto in qualsiasi momento prima della scadenza a causa di un aumento della volatilità implicita o di un movimento al rialzo del prezzo dell’EUR/USD.

Il guadagno, in particolare, sarà direttamente proporzionale al rialzo dell’EUR/USD. Ad esempio, se alla scadenza la coppia è scambiata a 1.1100, l’opzione sarà “in the money” di 0.0080 o 80 pip e quindi il trader guadagnerà 80 pips meno il premio pagato di 50 pip. Viceversa, se il prezzo spot è inferiore al prezzo strike alla scadenza, la perdita massima sarà pari al premio pagato, ovvero 50 pip.

Opzione put: Nel terzo caso, il trader sceglie di vendere un’opzione put. Così facendo sarà il trader ad essere il venditore e pertanto gli verrà corrisposto un premio direttamente sul suo conto. Il rischio che il trader si assume vendendo un’opzione è di sbagliarsi nella previsione di mercato, pertanto dovrà prestare attenzione nel scegliere il prezzo strike, assicurandosi che l’EUR/USD non scadrà sotto a tale livello alla scadenza. In altre parole, il trader deve essere abbastanza sicuro di voler acquistare l’EUR/USD al prezzo strike, in quanto se il prezzo spot chiude sotto a tale livello, il venditore ha il diritto di avere una posizione “put” sull’EUR/USD al prezzo strike.

In cambio dell’assumersi tale rischio, il venditore di opzioni riceve anticipatamente un premio. Se il prezzo spot chiude ad un livello superiore rispetto al prezzo strike, il trader tiene il premio ed è libero di vendere un’altra posizione put, che si andrà ad aggiungere al profitto generato dalla prima posizione.

In entrambi gli esempi di trading di opzioni, il premio è definito dal mercato, così come riportato sulla piattaforma di trading AvaOptions in fase di apertura della posizione. Il livello di profitto o perdita dipende dal prezzo strike, determinato dal prezzo dello strumento

Perché fare trading di opzioni?

Vi sono diversi vantaggi che spingono i trader a fare trading di opzioni.

    1. Investimento sicuro: Prima di tutto si tratta di un investimento piuttosto sicuro, poiché per un acquirente di opzioni queste risultano molto meno rischiose di fare trading sul sottostante. Per un venditore, i rischi di ribasso sono anche in questo caso inferiori rispetto ai rischi che si corrono quando si effettua una previsione sbagliata su un’operazione spot, in quanto il venditore di opzioni definisce il prezzo strike in base alla sua propensione al rischio, ottenendo un premio che dipende dal rischio assunto. Se cerchi altri investimenti con fattore di rischio molto basso.
      Le opzioni richiedono un investimento iniziale in termini di tempo per imparare a conoscere il prodotto.
    2. Esprimere qualsiasi punto di vista: Forse uno dei vantaggi più distintivi delle opzioni è quello di poter esprimere virtualmente qualsiasi punto di vista sul mercato, combinando opzioni call e put lunghe e corte con posizioni spot lunghe o corte. Se il trader è ribassista sull’USD/JPY ma non è del tutto sicuro di tale previsione, può acquistare un’opzione put per la scadenza desiderata e stare tranquillo. A prescindere dall’andamento rialzista o ribassista dell’USD/JPY, il trader si trova in una posizione sicura fino alla scadenza. Infatti, se la previsione risulta corretta e il differenziale tra il prezzo spot e il prezzo strike è pari almeno al valore del premio, il trader conseguirà un profitto.
    3. Multiple strategie: Come per ogni strumento, le opzioni di trading comportano rischi specifici, compreso il rischio di perdita. Tuttavia vi è una sostanziale differenza tra il trading spot e il trading di opzioni. Nel trading spot il trader può speculare solo sulla direzione del mercato, che può essere al rialzo o al ribasso. Con le opzioni, al contrario, è possibile eseguire una strategia basata su diversi fattori, quali differenziale tra prezzo corrente e prezzo strike, orizzonte temporale, trend di mercato, propensione al rischio e molto altro, consentendo così di avere un maggiore controllo del portafoglio e pertanto un maggior margine di manovra.

    Fare trading con AvaTrade

    Centro educativo: Le opzioni sono un ottimo strumento per qualsiasi trader pronto a investire un po’ di tempo per comprendere il loro funzionamento.
    AvaTrade offre una sezione formativa completamente accessibile dove troverai anche le basi per comprendere e fare l’analisi tecnica dei mercati finanziari.

    Aumenta le tue possibilità di trading: I trader esperti e aggressivi possono sfruttare le opzioni in una miriade di modi diversi. I trader principianti o coloro che preferiscono adottare un approccio più conservatore possono sfruttare strategie con opzioni lunghe che vedono l’acquisto di opzioni o spread di opzioni per entrare con un rischio limitato sul mercato. Inoltre, viene offerta la possibilita’ a tutti i tipi di utenti, anche grazie all’ opzione di poter fare trading con mac.

    Utilizzando i prodotti e gli strumenti offerti sulla piattaforma AvaOptions in modo intelligente, tale flessibilità genera notevoli possibilità aggiuntive di profitto.

    AvaOptions non è solo la piattaforma numero uno per il trading di opzioni, ma anche una piattaforma costruita con al centro il cliente. La piattaforma mette a disposizione di tutti i trader diversi strumenti per guidarli e assisterli passo dopo passo. Inoltre, la piattaforma è semplice da comprendere e utilizzare. In particolare, tra le possibilità di personalizzazione disponibili, il trader può definire lo stile di visualizzazione e gli strumenti in base alle proprie esigenze, per avere a disposizione una piattaforma ideale per lavorare in un’ambiente orientato al successo.

    Il trading di opzioni rimane un mistero per molte persone. In molti scelgono di fare trading spot al posto di optare per il trading di opzioni, ma una volta scoperte le opzioni non tornano più indietro. La varietà di scelta disponibile e la possibilità di controllare tutte le variabili di un’operazione, andando così a bilanciare adeguatamente i benefici e i rischi, sono fattori allettanti che spingono i trader ad entrare in un entusiasmante mondo dove tutte le opzioni sono aperte.

    Miglior broker di opzioni binarie 2020:
    • BINARIUM
      BINARIUM

      Il miglior broker di opzioni binarie!
      Allenamento gratuito!
      Ideale per i principianti!
      Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: