Come comprare Criptovalute con carta credito debito PostePay

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come comprare Criptovalute con carta di credito debito PostePay? [2020]

Le criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple, NEO e molte altre sono entrate propotentemente sulle prime pagine dei giornali.

E quindi come comprare criptovalute con carta di credito o di debito tipo PostePay senza truffe e in modo facile nel 2020?

Moltissimi lettori ce lo stanno chiedendo, perchè le exchange migliori in passato hanno bloccato le iscrizioni a causa delle troppe richieste di acquisto.

Altro problema di cui abbiamo parlato sono le truffe legate al Bitcoin e al riciclaggio di denaro sporco.

Motivo per cui i governi vogliono che le exchange di criptovalute siano regolamentato o le chiuderanno immediatamente come in Cina e in Corea del Sud.

Non farti fregare, quindi, scegli solo exchange di criptovalute regolamentate come IQ Option dove puoi comprare oltre a 12 criptovalute e spostarle su portafogli elettronici di tuo piacimento se lo desideri con commissioni basse e in un mercato totalmente regolamentato e controllato senza truffe.

Ma come fare allora a comprare Criptovalute con carta di credito debito tipo Postepay? Andiamo a vedere quali sono i passaggi e le alternative possibili. Il Bitcoin e le criptovalute sono di nuovo nelle prime pagine dei giornali, a causa della cosiddetta “febbre” da Bitcoin.

  • C’è un modo giusto e uno forse sbagliato di acquistare Bitcoin con una carta di credito?
  • Dovresti comprare una nuova carta per acquistare Bitcoin?
  • In che modo comprare criptovalute con una carta di credito influisce sulle tue finanze?
  • Ci sono truffe da evitare?

Di certo se stai leggendo questa guida ti sta facendo queste e moltre altre domande su questo argomento “caldissimo” che ha creato una vera e propria “febbre” da criptovalute e a cui non c’è vaccino che tenga.

Quindi, per venire incontro alle migliaia di lettori che ogni giorno ci leggono, abbiamo preparato questa guida per rispondere ad alcune domande.

Se avessi domande differenti o la necessità di sapere se quello che stai facendo per comprare criptovalute con carta di credito e debito, è sbagliato o giusto, ti preghiamo di scrivere a noi e alla community del forum nei commenti sotto alla guida!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Ci sono più di 10,000 lettori iscritti al forum che di certo di possono aiutare a trovare una soluzione alle tue domande.

Come Comprare Bitcoin con Carta di Credito Postepay in tabaccheria [Senza commissioni]

In questa guida parleremo di come comprare Bitcoin con carta di credito Postepay visa e mastercard, una delle più popolari in Italia, disponibili anche in tabaccheria.

Le criptovalute e soprattutto il Bitcoin hanno nuovamente rialzato la testa e innescato un rally in rialzo.

A parte che ci sono piattaforme che ti fanno guadagnare anche nei trend ribassisti e te lo spiegheremo bene nei prossimi paragrafi.

Ahimè ovviamente anche nei mercati che tirano come quello del Bitcoin ci sono dei furbetti o meglio dei truffatori che cercano di fregare la gente.

Ricorda che il Bitcoin non è una truffa, anzi, è uno strumento emergente che tutti gli investitori istituzionali stanno guardando con grande interesse.

Il BTC, sigla del Bitcoin sui mercati finanziari, non è una truffa se ovviamente operi con piattaforme regolarmente autorizzare, regolamentate e con licenza europea come eToro ( visita il sito ufficiale qui ).

Ci sono piattaforme molto semplici da usare come quella di eToro che oltre che essere sicura e legale al 100%, ti permette sia di comprare Bitcoin che di speculare sia la rialzo che al ribasso.

Continua a leggere e ti spiegheremo meglio come comprare Bitcoin con carta di credito Postepay senza commissioni in tabaccheria.

Come comprare Bitcoin con carta di credito Postepay senza commissioni in tabaccheria

Dal lontano 2009, cioè anno in cui è nato il Bitcoin, questa criptovaluta ha incredibilmente fatto passi da gigante oltre che regalato incredibili rendimenti agli speculatori intelligenti del mercato emergente delle crypto.

Questa guida l’abbiamo voluta pubblicare perchè girano in internet terribili truffa coin come il Bitcoin Rush , Bitcoin Revolution , Bitcoin Code che prendono in giro coloro che in buona fede vorrebbero guadagnare con le criptovalute.

Non tutti i siti infatti sono affidabili e bisogna stare attenti ad evitare le truffa coin molto diffuse nelle pubblicità in Italia.

Molti sono caduti nelle grinfie di criminali e truffe organizzate come il Bitcoin Future e il Bitcoin Profit , giusto per citarne alcuni che puoi trovare elencati ed esposti nella sezione dedicata alle truffe online nel nostro blog sotto la voce guide criptovalute .

Non è facile comprare criptovalute con carta di credito PostePay, perchè molte exchange non le accettano o addebitano elevate commissioni.

Per fortuna ci sono molte piattaforme che offrono il trading a margine sul Bitcoin e le criptovalute più popolari che permettono il deposito con Postepay VISA e Mastercard come eToro (qui sito ufficiale) e Investous (clicca qua per visitare la home page ufficiale).

Alcuni trader preferiscono comprare Bitcoin con Paypal e proteggere la propria privacy non divulgando i numeri della propria carta di credito, oppure usano per comprare Bitcoin Skrill come portafoglio elettronico.

Non tutti gli exchange sono affidabili, bisogna stare sempre con gli occhi ben aperti.

Utilizzare una carta di credito ricaricabile è molto conveniente perchè puoi utilizzare solo il denaro che ci versi in tabaccheria.

Molti infatti sono alla ricerca di modi per comprare bitcoin in tabaccheria e questo è uno di quelli.

Continua a leggere e ti spiegheremo come e quali sono le piattaforme che accettano carta di credito Postepay VISA e Mastercard.

Comprare Bitcoin con ricarica Postepay

Anche con ricarica Postepay è possibile comprare bitcoin.

Le ragioni di una tale scelta si trovano innanzitutto nel fatto che hai piena libertà di pagamento di una ricaricabile, poi c’è la sicurezza e il pieno controllo, la trasparenza, costi di commissione molto bassi, e il potersi rivolgere direttamente all’ufficio postale e in tabaccheria per la ricarica.

Quindi basta ricaricare la Postepay in tabaccheria e poi comprare Bitcoin nelle piattaforme che ti elenchiamo qui sotto.

Piattaforme Bitcoin che accettano carte di credito Postepay

Se vuoi comprare bitcoin con carta di credito prima di gettarti a capofitto nella mischia del mercato, devi ricercare delle piattaforme sicure e affidabili.

Ma come si fa a non farsi fregare e a non cadere in una truffa soprattutto inviando dati sensibili come i numeri di riferimento della carta di credito?

Per essere sicuri è meglio sempre utilizzare delle piattaforme regolamentate europee, perchè le società che hanno una licenza in Europa devono sottostare a delle rigide regole contro le truffe e il riciclaggio del denaro.

Ricerca sempre piattaforme registrate CONSOB che oltre che proteggere gli interessi degli utenti, controllano l’operato delle piattaforme stesse contro le truffe.

Come si può allora comprare Bitcoin in sicurezza con carta di credito?

Qui sotto ti elenchiamo alcune delle piattaforme regolamentate in Europa che offrono conti gratis e trading senza commissioni.

Comprare Ripple (XRP) con Carta di Credito, Debito e Postepay [2020]

Sono tanti gli utenti che stanno ricercando informazioni per comprare Ripple con carta di credito con il massimo della sicurezza. Ma come è possibile oggi comprare XRP con carta di credito/debito o postepay evitando le truffe ed al tempo stesso risparmiando? Continua a leggere per scoprire come fare.

Il Ripple è una delle criptovalute in assoluto più interessanti per gli investitori, ma prima di comprare il Ripple con carta di credito/debito o Postepay è necessario essere sicuri che la piattaforma che si utilizzerà è esente da truffe, ha dei costi ragionevoli ed assolutamente affidabile come quella di Investous (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

Comprare Ripple: informazioni tecniche su XRP e RippleNet

Il Ripple è una delle criptovalute più interessanti degli ultimi tempi. Le persone che si stanno avvicinando a questa criptovaluta continuano ad aumentare e sempre più persone desiderano investire in questa crittomoneta.

Il Ripple è una delle criptovalute ad aver avuto il successo più grande per quanto riguarda l’utilizzo nell’economia reale. XRP, rilasciato al pubblico durante il 2020, è stato progettato attraverso un protocollo open source. Consente delle transazioni finanziarie gratuite e globali di qualsiasi entità.

La tecnologia del Ripple integra la criptovaluta decentralizzata nativa chiamata “XRP” che al momento è la terza criptovaluta a più grande capitalizzazione di tutto il mondo.

Come dicevamo in precedenza, la tecnologia introdotta da Ripple è stata adottata massivamente nel mondo reale, in particolare dalle banche, che hanno adottato il network come infrastruttura tecnologica principale.

Ripple si basa anche sulla tecnologia blockchain introdotta dal Bitcoin. Il network è gestito da un network di server indipendenti che costantemente comparano l’uno con l’altro il proprio registro di transazioni. Il network Ripple si occupa quindi di validare gli account ed i bilanci istantaneamente per trasmettere i pagamenti ed inviare le notifiche dei pagamenti nel giro di qualche secondo.

I pagamenti del Ripple sono irreversibili e non è previsto alcun chargeback (rimborso).

Ripple e le banche

La criptovaluta del Ripple è famosa nel settore delle criptovalute anche grazie alla massiccia adozione che le banche hanno avuto di questa criptovaluta.

Moltissimi istituti finanziari da tutto il mondo utilizzano la tecnologia di Ripple per processare pagamenti transfrontalieri in tempo reale con un tracciamento di tipo end-to-end. Grazie al Ripple, le banche possono espandersi in nuovi mercati che altrimenti sarebbero troppo difficili o costosi da raggiungere.

Ripple Costi e Opportunita

Le banche hanno adottato il Ripple non per caso, ma grazie ad una serie di benefici che l’utilizzo di questa criptovaluta ed il suo network sono in grado di garantire.

Benefici del Ripple

La criptovaluta del Ripple ed il network di RippleNet sono insieme in grado di fornire numerosi benefici, che rendono questo network estremamente vantaggioso ed appetibile alle banche.

  • Nuove opportunità di profitto: attraverso il Ripple le banche possono raggiungere nuovi clienti ed andare incontro alle richieste sempre più esigenti della clientela.
  • Costi: l’utilizzo della criptovaluta del Ripple è in grado di ridurre i costi delle transazioni grazie a dei requisiti di liquidità inferiori.
  • Integrazione: con RippleNet è possibile effettuare transazioni semplicemente, con ogni altro istituto finanziario membro.

Dove comprare il Ripple? I migliori exchange

Quali sono i migliori exchange dove comprare il Ripple? La maggior parte delle persone che desiderano comprare il Ripple con carta di credito pensa subito agli exchange.

Purtroppo però, gli exchange hanno numerosi problemi, tra cui:

  • Commissioni molto alte;
  • Affidabilità;
  • Rischi di truffa;

Non è infatti un segreto che in passato ci sono state numerosissime notizie di truffe organizzate ad arte da parte degli exchange. Una delle ultime è stata quella della piattaforma Quadriga CX, il cui proprietario è morto in circostanze misteriose facendo svanire nel nulla tutti i fondi dei clienti.

Importante poi specificare il fatto che comprare il Ripple con carta di credito su exchange porta ad ulteriori problemi. Se si desidera infatti utilizzare un portafoglio (i cosiddetti Wallet per Ripple) è prima di tutto importantissimo fare grandissima attenzione a che tipo di portafoglio si utilizza.

Solitamente, gli exchange consentono di acquistare il Ripple con carta di debito/credito oppure postepay. Gli exchange tuttavia, non consentono di guadagnare dai cali del Ripple. Ma cosa potrebbe succedere in caso di calo del Ripple? Nel caso in cui si avesse aperta una posizione d’acquisto, si perdono soldi (ovvio). Senza la possibilità di vendere allo scoperto Ripple, manca quindi l’opportunità di guadagnare anche dai cali del Ripple.

Dunque, comprare il Ripple con carta di credito attraverso gli exchange presenta numerosi problemi, tra cui la mancanza di affidabilità, elevate commissioni ed impossibilità di guadagnare in caso di un crollo del valore del Ripple.

Comprare Ripple con Carta di Credito/Debito/Postepay in sicurezza

Comprare Ripple (XRP) con carta di credito, Debito e Postepay

Questi svantaggi hanno portato gli investitori ad optare per i CFD per comprare Ripple. Che cos’è un CFD? Un CFD è un contratto finanziario (acronimo di Contratto per Differenza) che ha il medesimo valore del Ripple e che può venire anche utilizzato per speculare al rialzo (acquistare Ripple) o al ribasso (vendere allo scoperto Ripple).

È di fondamentale importanza inoltre specificare che con i CFD sul Ripple è possibile ottenere un guadagno sia quando XRP sale (si muove al rialzo) sia nel caso in cui dovesse scendere. In questo modo sarà possibile vendere allo scoperto il CFD di Ripple e guadagnare.

La vendita allo scoperto si esegue direttamente premendo un bottone, e può essere fatta senza la necessità di aver comprato precedentemente il Ripple. Ciò consente dunque di ottenere un profitto anche in caso di ribasso del Ripple.

I CFD sono uno strumento d’investimento regolamentato ed autorizzato. In sostanza quindi, le piattaforme che desiderano offrire questa tecnologia devono essere autorizzate dagli enti presenti sul territorio dove viene erogato il servizio. Ciò significa che i broker che intendono fornire i propri servizi devono prima richiedere il permesso alle autorità di controllo finanziario.

Migliori Piattaforme CFD per comprare Ripple con Carta di Credito

Quali sono le migliori piattaforme con le quali è possibile comprare il Ripple con carta di credito? In questa sezione troverai solo e soltanto le migliori piattaforme, quelle regolamentate e autorizzate che consentono di comprare Ripple con Carta di Credito, Carta di Debito ed anche Postepay.

Tutte queste piattaforme sono assolutamente free e consentono di comprare Ripple senza commissioni:

Comprare Ripple con carta di credito su Investous

Investous (clicca qua per visitare la pagina ufficiale) è una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata ed è considerata attualmente una soluzioni più complete per investire sul Ripple. Su questa piattaforma sono accettate tutte le carte di credito e debito più famose, postepay ma anche bonifico, Skrill, Paypal. Investous è una piattaforma totalmente gratuita e senza alcun tipo di costo fisso oppure di commissioni.

Investous è una piattaforma d’investimento CFD che consente sia di comprare che vendere la criptovaluta del Ripple (ma anche Ethereum, Bitcoin e tutte le altre criptovalute principali). Acquistare Ripple è sinonimo di ricevere un rendimento nel caso in cui il valore del Ripple dovesse salire. Vendere allo scoperto il Ripple consente di ottenere un profitto nel caso in cui il prezzo della criptovaluta dovesse scendere.

Come abbiamo affermato poc’anzi, per vendere allo scoperto non è assolutamente necessario disporre della criptovaluta del Ripple, si tratta di una manovra totalmente speculativa. È estremamente vitale inoltre specificare che tramite questo sistema è possibile guadagnare sia quando il prezzo scende che quando sale.

Su Investous puoi operare sia tramite denaro reale ma anche in modalità demo, ovvero anche con il denaro “finto”. In questo modo è possibile muovere i primi passi sulla piattaforma senza il rischio di perdere realmente il proprio investimento. Nel caso in cui il conto demo venisse azzerato, la piattaforma aggiungerà nuovamente il capitale virtuale.

Su Investous è inoltre possibile operare (vendere e comprare) moltissime altre criptovalute:

Investous è a tutti gli effetti una delle migliori piattaforme dove è possibile comprare/vendere oppure investire sul Ripple in totale sicurezza con la propria carta di credito/debito.

A tutti gli utenti che apriranno un conto di trading su Investous, viene fornita gratuitamente l’assistenza di un esperto di trading. Si tratta di un professionista che aiuta l’utente appena iscritto a muovere i primi passi sulla piattaforma. Clicca qua per aprire un conto gratuito con Investous.

Investous corso formazione

Per chi è alle prime armi e vuole imparare subito come guadagnare, grazie a Investous è possibile seguire un corso di formazione al 100% gratuito. È un ebook scaricabile, che spiega per filo e per segno come iniziare a guadagnare investendo su Ripple. Per scaricare gratuitamente il corso di Investous, clicca qua.

Investous segnali

Inoltre, su Investous è possibile anche utilizzare un servizio di notifiche di trading gratuito. Le notifiche di trading fornite da Investous vengono utilizzate dai trader per ricevere suggerimenti per la propria l’operatività.

In parole povere, i segnali di Investous sono dei suggerimenti vengono inviati direttamente sul proprio account e che consigliano come muoversi sui mercati finanziari sul mercato giusto, al momento giusto.

Il servizio di segnali di Investous è fornito gratuitamente grazie al centro di analisi finanziaria Trading Central. Chi investe su Ripple (ad esempio) riceverà le notifiche di trading sul token XRP in tempo reale. Clicca qua per ottenere le notifiche gratis con Investous.

Comprare Ripple con carta di credito con eToro

Passiamo adesso alla piattaforma di eToro. Questo è un broker di trading online pluripremiato, regolamentato ed autorizzato ad erogare i suoi servizi in europa direttamente dalla CySEC. ed è da moltissime persone considerata oggi in assoluto una delle soluzione più affidabili per effettuare trading online. Su questa piattaforma sono totalmente accettate le carte di credito, carte di debito, postepay, bonifico, Skrill, Paypal e molti altri metodi ancora. Questo significa che con eToro, oltre alle carte è anche possibile comprare Ripple con PayPal.

Con eToro puoi sia comprare che vendere allo scoperto il Ripple. Ciò consente quindi di ottenere un rendimento in qualsiasi condizione di mercato: sia nel caso in cui il prezzo dovesse salire, sia in cui dovesse scendere. È sufficiente aprire una posizione nella direzione che assumerà il mercato.

Grazie ad eToro non solo è estremamente fare trading direttamente con grande semplicità, ma è anche possibile approfittare di interessanti strumenti di trading automatico per guadagnare passivamente. Uno dei più interessanti è la funzionalità “Social Trading” che consente di comprare e vendere il Ripple in modalità automatica.

Nella tabella qui sotto è possibile consultare la lista dei trader più copiati all’interno della piattaforma di eToro, con i profitti ottenuti in passato. Si guadagna in base al quantitativo investito sul trader e il rendimento ottenuto da lui/lei.

La piattaforma di eToro, oltre alla criptovaluta del Ripple, mette anche a disposizione il trading senza commissioni su numerose altre criptovalute tra cui:

  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Bitcoin Cash
  • Ripple
  • Dash

Su eToro puoi comprare Ripple con carta di credito, carta di debito, paypal, postepay ma anche bonifico, Skrill, Paypal.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: