Broker opzioni binarie ecco le migliori offerte sugli asset

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Broker opzioni binarie: ecco le migliori offerte sugli asset

La scelta di un asset in una attività di trading con le opzioni binarie, dipende da una serie di fattori come caratteristiche più specifiche di beni come valute, materie prime, indici ed azioni da dover assolutamente conoscere per dei migliori risultati economici e dell’offerta competitiva da parte dei broker di opzioni binarie.

Come scegliere i migliori asset nelle opzioni binarie?

Rispetto ad un primo punto sulle caratteristiche e sulla scelta dei migliori asset, attenzione soprattutto ad individuare risorse on line e nel proprio broker di riferimento che permettano di approfondire ogni utile riferimento per il trading con le opzioni binarie. Come l’importanza della pubblicazione di un evento e un maggiore o minore impatto segnalato in un calendario economico, la presenza di una maggiore volatilità su alcuni asset come quelli valutari in alcuni momenti della giornata, orizzonti temporali e tipologie di opzioni binarie che più si prestano ad essere utilizzate in base a caratteristiche più specifiche dell’asset scelto per il proprio investimento con le opzioni binarie. Leggi il nostro approfondimento: quattro utili consigli per la scelta dell’asset.

L’importanza della piattaforma di trading per l’inserimento e la gestione dell’ordine sull’asset

Accanto ad elementi di formazione da parte del trader, che permettono di iniziare ad investire con le opzioni binarie conoscendo tutti i principali punti di forza per realizzare un maggiore guadagno, è importante anche considerare la presenza di un ottimo supporto da parte del proprio broker circa gli strumenti da utilizzare per eseguire le varie analisi. A tal proposito, attenzione soprattutto alle caratteristiche principali della piattaforma di trading (sistemi più avanzati per analizzare il mercato con dati statistici o grafici, sistema di facile esecuzione per l’inserimento e la gestione dell’ordine, maggiore possibilità di interazione con il grafico per evidenziare in modo immediato trend al rialzo o al ribasso del prezzo dell’asset scelto). Leggi il nostro approfondimento: strategie sulla base della piattaforma di trading utilizzata.

Le migliori offerte sugli asset nei broker di opzioni binarie

Infine, è importante non sottovalutare un un’offerta completa da parte del broker di opzioni binarie sui migliori asset del momento.

TopOption, offre più di 180 asset negoziabili e in una apposita sezione dal nome asset index, indica i principali asset da poter negoziare all’interno della propria piattaforma di trading e con utili informazioni aggiuntive sulla descrizione del bene, e degli orari in cui sono svolte le principali contrattazioni. Tra gli asset più importanti offerti dal broker:

  • Apple, cocacola e google (asset azionari).
  • Eur/Usd, Gbp/Usd e Eur/Gbp (asset valutari).
  • Oro, argento e platino (asset su materie prime).
  • Nasdaq e Ftse 100 (asset su indici).

Offerta molto competitiva sugli asset anche per il broker 24Option, con la possibilità di scelta tra:

  • Vodafone, Google e apple (asset azionari).
  • Eur/Usd, Eur/Jpy, Gbp/Jpy (asset valutari).
  • Oro, argento e petrolio (asset su materie prime).
  • S&P500e Nasdaq Composite (asset su indici).

In una sezione specifica rivolta alla formazione sul trading con le opzioni binarie, dal nome indice asset, è inoltre possibile conoscere ogni utile informazione sui migliori asset del momento, selezionando il bene preferito tra le quattro categorie di valute, materie prime, azioni ed indici e le indicazioni di 24Option su descrizione e orario del trading.

Opzioni binarie: 4 consigli per la scelta dell’asset

Nelle opzioni binarie uno dei momenti più importanti per realizzare un maggiore guadagno on line, è sulla scelta del miglior asset sulla base di quelle che sono intuizioni personali dell’utente o improvvise opportunità evidenziate dal mercato, da dover subito fare proprie ed inserire nella piattaforma di trading. E dove caratteristiche più specifiche rapportate alle tipologie di opzioni utilizzate, possono essere determinanti per un maggiore guadagno nel settore.

Asset più importanti e caratteristiche da considerare nel trading con le opzioni binarie

Gli asset da poter scegliere nelle opzioni binarie sono tantissimi e ognuno con caratteristiche diverse:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

  • Valutari, ossia le più classiche valute come Euro, Dollaro, Yen e Sterlina e per puntare ad un guadagno utilizzando delle opzioni a lungo termine come le alto o basso o di opzioni nel breve termine come le 60 secondi, nel caso di aumento o diminuzione del prezzo della coppia valutaria ad una scadenza predefinita.
  • Materie prime, ossia di beni come oro e petrolio e per puntare ad un guadagno utilizzando delle opzioni binarie a lungo termine come le alto o basso, nel caso di aumento o diminuzione del prezzo di un asset ad una scadenza predefinita.
  • Azioni e indici, laddove si abbiano competenze più specifiche sul trading e si voglia puntare ad investimenti con le opzioni binarie anche con tipologie più diverse, come le one touch. Come scegliere gli asset migliori: migliori asset per investire in opzioni binarie.

Inoltre, il tipo di asset, tende ad influenzare due importantissimi aspetti del trading con le opzioni binarie: orizzonte temporale e tipologia di opzione binaria.

Quattro utili consigli per la scelta del miglior asset nel trading con le opzioni binarie

Sulla base del tipo di asset, sono diversi i fattori che possono essere considerati per un buon investimento con le opzioni binarie e per puntare al massimo guadagno possibile, ecco quindi quattro utili consigli al riguardo:

  • Prima di iniziare una qualsiasi attività di investimento con le opzioni binarie, seguire un corso specifico organizzato sulle terminologie di base essenziali per operare e con una particolare attenzione verso le singole caratteristiche di ogni asset (valutario, materie prime, indici ed azioni).
  • Optare per asset con una maggiore stabilità sul fronte dei prezzi, soprattutto laddove si tratta di prime operazioni. Evitando ad esempio situazioni di estrema volatilità delle valute (come la più nota tra Euro e Dollaro nella sessione pomeridiana) o di pubblicazione di particolari eventi economici che potrebbero incidere su nuovi cambiamenti di asset come materie prime o azioni.
  • Optare per asset con una maggiore volatilità e strategie di gestione del capitale, laddove si abbia acquisito una maggiore esperienza nel settore e si voglia sfruttare a proprio vantaggio un maggiore rendimento delle opzioni nel breve termine come le 60 secondi.
  • Formulare sempre delle strategie di opzioni binarie che tendano a considerare una gestione del capitale, del rischio e del tempo, sulla base della tipologia di opzione scelta (60 secondi, alto e basso, oe touch) rispetto all’asset considerato (valute, materie prime, indici ed azioni) e rispetto all’orizzonte temporale a breve o a lungo termine. Approfondimenti: Strategie opzioni binarie.

Piattaforme opzioni binarie: Lista delle migliori

Quali sono le migliori piattaforme per le opzioni binarie oggi? Quali sono i broker che te le offrono? Quali sono i migliori strumenti che ti vengono messi a disposizione per fare trading su questo mercato?

Vediamo insieme le scelte, le guide, le spiegazioni dei nostri esperti su quelli che sono i vantaggi, gli svantaggi, le migliori funzionalità che ti sono offerte dalle migliori piattaforme per il trading di opzioni binarie alle quali hai attualmente accesso dall’Italia e dunque dall’Europa.

Broker ESMA o no ESMA? Ecco perché è importante

Le opzioni binarie sono state per anni uno degli asset più apprezzati dai trader online di mezzo mondo, inclusa ovviamente l’Europa e dunque l’Italia. Da qualche mese a questa parte però è estremamente difficile fare trading con opzioni binarie con un broker Europeo. Ci sono infatti limitazioni importantissime per chi vuole accedere a questo mercato ed è rimasto un solo broker (e dunque una sola piattaforma) per chi vuole fare trading puntando appunto sulle opzioni binarie.

Piattaforme trading di opzioni binarie

Più avanti ti presenteremo il broker ESMA che ti consente ancora (anche se a condizioni molto difficili da incontrare) di fare trading su questo specifico mercato.

Chi vuole invece accedere alle migliori piattaforme per le opzioni binarie senza essere quello che secondo ESMA, è un investitore professionale, dovrà necessariamente rivolgersi ai broker NO ESMA per opzioni binarie, ovvero a quei broker che, non avendo sede in Europa, non devono sottostare a queste regole.

Broker ESMA: le piattaforme per fare trading con le opzioni binarie

Al momento l’unico broker europeo che ti consente di andare ad investire con una piattaforma sulle opzioni binarie è iq option, broker che ti permette di investire su questo mercato a patto che tu possa rientrare nella categoria di investitore professionale. Sono limiti importanti, che vengono stabiliti in parte da ESMA.

Il cliente professionista, secondo i crismi di classificazione di ESMA e di iq option è quel cliente che può dimostrare di possedere esperienza, conoscenze e competenze sufficienti per andare ad investire in proprio sui mercati.

I requisiti aggiuntivi, che devono essere soddisfatti almeno in numero di 2 su 3 sono i seguenti:

  1. Aver avuto nello storico almeno 30 operazioni di dimensioni rilevanti, su iq option oppure ancora su altro broker;
  2. Aver lavorato come professionista in una società di intermediazione finanziaria, che si tratti di un banca d’affari, di una società di investimenti oppure ancora di una società di intermediazione pura;
  3. Avere almeno 500.000 euro di asset liquidi dimostrati;

Si tratta di limiti che purtroppo non sono facili da superare, soprattutto per chi magari, fino ad oggi, ha sempre e solo fatto il trader per conto proprio. In questo caso, ovvero nel caso in cui tu non dovessi in possesso di questi requisiti, l’unica alternativa che avrai è quella di orientarti verso un broker NO ESMA.

Quale piattaforma ti offre IQ Option per le opzioni binarie?

IQ Option ti offre la possibilità di investire tramite una piattaforma proprietaria, concepita proprio per offrire il meglio a chi vuole fare trading sulle opzioni binarie. Al momento sono offerti, tramite queste piattaforme, i seguenti asset sottostanti:

  • Forex: con tutte le principali coppie presenti sul mercato internazionale;
  • Azioni: con una selezione delle migliori sui mercati internazionali, con investimento a partire da 1 euro e possibilità di guadagnare fino al 95%;
  • Indici: per chi è alla ricerca di un investimento più solido e di più facile lettura;
  • Materie prime: con una presenza di preziosi, energetici e alimentari.

Tramite la piattaforma per le opzioni binarie IQ Option puoi trovare analisi dei grafici avanzate, investimenti semplici in un click, possibilità di modulare la durata delle opzioni dai 60 secondi fino alla fine del mese.

Si tratta di una delle piattaforme più avanzate a livello mondiale per l’investimento in opzioni binarie, disponibile però soltanto però soltanto per chi può rispondere ai requisiti (in verità quasi irraggiungibili) imposti da ESMA.

Le piattaforme opzioni binarie per chi non ha i requisiti da cliente “professionale”

C’è una soluzione per investire in sicurezza sulle opzioni binarie, utilizzando una piattaforma affidabile, anche per chi non può ottenere i requisiti imposti da ESMA.

Ci sono infatti diversi broker che ti permettono di investire da una sede non europea, anche se sei residente in Italia, con la possibilità di accedere a quelli che sono i migliori servizi possibili per investire in opzioni binarie senza rischi, con la migliore strumentazione di cui hai bisogno e senza alcun tipo di problema o differenza rispetto a quanto eri abituato a fare quando investivi dall’Europa.

Di seguito non solo ti indicheremo i criteri per individuare le migliori piattaforme e i migliori broker NO ESMA che ti consentono di operare in opzioni binarie, ma anche quelli che sono i broker e le piattaforme che consigliamo a chi si avvicina a questo mercato.

Le licenze: anche quando è un broker NO ESMA sono importanti

Il primo punto che ci preme affrontare sono le licenze e le autorizzazioni. Anche quando non abbiamo una licenza MiFID (che è ovviamente riservata agli operatori europei), questa è una vicenda che deve necessariamente interessarci. Sì, perché in assenza di licenza siamo anche in assenza di garanzie. Di seguito trovi quelle che sono le licenze NO ESMA più importanti e garantite per chi investe dall’Europa:

  • ASIC: è l’autorizzazione / licenza che viene rilasciata dal governo Australiano. Si tratta di une licenza molto restrittiva, che offre ottime garanzie (pari a quelle offerte da MiFID) per chi investe. Garantisce infatti separazione tra i capitali della società e quelli del cliente, assenza di conflitti di interesse, controlli diffusi sulle operazioni del broker. Si tratta di una delle licenze più affidabili a livello mondiale;
  • IFMRCC: è la principale delle licenze indipendenti, una di quelle che è in grado di offrirti garanzie importanti su tutti quei broker che non sono in paesi dove l’autorità statale rilascia autorizzazioni. IFMRCC sopperisce a questa mancanza, offrendo controlli sui broker e le piattaforme e soprattutto garanzie importanti a chi li sceglie per investire. Anche in presenza di questa specifica autorizzazione puoi dormire sonni più che tranquilli.

Contatti e assistenza clienti

Non puoi prescindere da un buon servizio clienti e dalla presenza di contatti da utilizzare quando se ne ha bisogno. Meglio ancora se il broker e la piattaforma possono offrirti la possibilità di contattarli in italiano. Scegliere dei broker e delle piattaforme per le opzioni binarie che non sono in grado di offrirti questo tipo di supporto vuol dire giocare con la fortuna e mettere a repentaglio i nostri investimenti.

Tipologie di opzioni disponibili

Se per i broker ESMA non potevano andare tanto per il sottile, dovendoci accontentare di quanto offre iq option, l’unico broker rimasto in Europa ad offrire questo tipo di servizio (e soltanto ai professionisti), quando si parla di Broker NO ESMA per le opzioni binarie puoi scegliere tra diverse opportunità. Non accontentarti soltanto delle opzioni 60 secondi: c’è un mondo di opzioni binarie tra le quali scegliere, per avere un investimento effettivamente differenziato e per investire al meglio su questo mercato, approfittando di ogni possibile opportunità presente sul mercato.

Grafici

L’analisi dei grafici e dunque l’analisi tecnica sono di fondamentale importanza per chi opera sulle opzioni binarie, soprattutto se sono a breve e brevissima scadenza. Non affidarti ad un broker e ad una piattaforma per investire che non possa offrirti quello di cui hai bisogno per leggere e capire i grafici.

Non sempre un’abbondanza di opzioni di visualizzazione si traduce necessariamente in una buona piattaforma. Anzi, spesso le migliori piattaforme tra le quali scegliere sono proprio le piattaforme che possono garantirti un’analisi semplice e diretta, che ti mette a disposizione tutto il necessario per leggere gli andamenti e per cominciare a fare sul serio.

Le piattaforme che ti consiglieremo più avanti sono tutte in grado di offrirti il meglio in questo senso.

Accesso agli asset

A poco servono le piattaforme che ti offrono pochi sottostanti. Le migliori non possono che offrirti una buona selezione tra azioni, materie prime, coppie Forex e talvolta anche indici e criptovalute.

La differenziazione, anche quando si parla in linea diretta di opzioni binarie, è uno dei fattori più importanti per il successo di chi investe.

Perché scegliere una piattaforma NO ESMA?

Perché ad oggi è l’unica che ti consente di investire anche piccole somme e di farlo in assoluta sicurezza. Come abbiamo infatti visto poco sopra nella nostra guida, oggi per investire sulle opzioni binarie con un broker e una piattaforma europee devi necessariamente avere una grande esperienza dimostrabile, nonché avere almeno 500.000 euro di asset liquidi. Non esattamente qualcosa di cui tutti possono disporre, soprattutto se magari sono alle prime armi nel settore del trading online.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie: vero o falso?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: